PETANQUE. CALA IL SIPARIO SUI CAMPIONATI DI SOCIETÀ PER LA CATEGORIA A MASCHILE ED A FEMMINILE. SALVI IL PONTEDASSIO E IL “DLF VENTIMIGLIA”/I DETTAGLI

Home Sport

Domenica 19 Marzo alle ore 09,00 presso la Bocciofila “La Novella” di Cuneo si sono disputati i play out dei campionati di società per la Cat. A Maschile e Femminile

collage_petanque_wvWREVC

Domenica 19 Marzo alle ore 09,00 presso la Bocciofila “La Novella” di Cuneo si sono disputati i play out dei campionati di società per la Cat. A Maschile e Femminile.

La Direzione Arbitrale è stata affidata ai migliori fischietti italiani, Bruno Costamaga, Osvaldo Mattalia ed al giovane e promettente arbitro nazionale Davide Dalmasso.

Presenti il Presidente del Comitato Provinciale di Cuneo Dott. Francesco Falco, il neo rieletto Consigliere Federale Dott. Claudio Mamino (quota petanque), il Presidente del Panatholn Club Sig. Enzo Lotti, l’Assesore allo Sport di Cuneo Sig. Valter Fantino e molte altre autorità.

Come per i play off, la Federazione Italiana Bocce, guidata dal nuovo Presidente Dott. Marco Giunio De Sanctis, attraverso la propria piattaforma internet ha permesso ai molti appassionati “delle piccole bocce” di seguire la manifestazione con una ottima diretta streeming.

Campionato di Serie A Maschile
Scontro Diretto fra la Bocc. Buschese del coach Bertolotto e il DLF Ventimiglia del Presidente Gabriele Muratore.
Incontro estremamente equilibrato finito con un pareggio che ha concesso però la salvezza alla formazione ventimigliese.

Campionato di Serie A Femminile
L’ASD Petanque Pontedassio dirette dal coach Gianfranco Trucco contrapposte alla Auxillium Saluzzo del direttore sportivo Franco Vottero in un scontro estremamente equilibrato, solo nell’ultimo turno ha visto prevalere la formazione della Valle Impero per 6 a 4 decretando per la formazione del Presidente Agostino Ramoino la permanenza nella massima categoria.

Grande soddisfazione da parte del coach Gianfranco Trucco (Pet. Pontedassio) che dopo una inizio stagione un po’ sottotono ha saputo ricompattare la squadra e portarla ad una meritata salvezza e permanenza nella massima categoria.

Soddisfazione da parte del Presidente Gabriele Muratore (DLF Muratore) che dopo un inizio di stagione brillante ha incasellato una serie di risultati negativi, ma che con l’incontro di oggi contro un avversario preparato, la sua formazione ha saputo portare “a casa” un risultato ottimo consentendo anche per loro la permanenza in serie A.

La provincia di Imperia si conferma essere una delle principali capitali italiani della petanque.
Nella massima categoria militano numerose società.
Femminile: ASD Circolo San Giacomo, DLF Ventimiglia ed ASD Pet. Pontedassio
Maschile: ASD Circolo San Giacomo e DLF Ventimiglia

Indubbiamente il parco giocatore di questa provincia ci permette di affermare che siamo i fronte a società molto preparate composte da ottimi giocatori/giocatrici capici di tenere testa a formazioni decisamente “più quotate”.

Infine, ci permettiamo di ricordare agli appassionati “delle piccole bocce” che domenica 26 Marzo la ASD Pet. Pontedassio, di concerto con il comitato FIB Imperia organizzerà una manifestazione federale a terne riservate ai giocatori di categoria c. Direttore di Gara sarà il decando degli arbitri Sig. Mario Molinari.

Segui Imperiapost anche su: