Attualità, Home — 19 febbraio 2014 alle 13:33

SISTEMA IDRICO PROVINCIALE- IL COMUNE SI ACCODA AL RICORSO AL TAR PRESENTATO DA AMAT SPA CONTRO AATO E PROVINCIA

Durante la seduta di Giunta nella giornata di oggi mercoledì 19 febbraio sono state prese alcune importanti decisioni tra le quali l’autorizzazione a intervenire ad adiuvandum nel ricorso al Tar Liguria proposto da Amat Spa contro Aato per la gestione del servizio idrico della Provincia di Imperia. Come si legge nella nota del Comune di Imperia” L’organo collegiale ha autorizzato, […]

di Redazione

Amat

Durante la seduta di Giunta nella giornata di oggi mercoledì 19 febbraio sono state prese alcune importanti decisioni tra le quali l’autorizzazione a intervenire ad adiuvandum nel ricorso al Tar Liguria proposto da Amat Spa contro Aato per la gestione del servizio idrico della Provincia di Imperia.
Come si legge nella nota del Comune di Imperia” L’organo collegiale ha autorizzato, il Sindaco all’adozione delle iniziative in sede giudiziaria a tutela e sostegno degli interessi di Amat S.p.a., nel ricorso al TAR della Liguria e finalizzato a ottenere l’accertamento del diritto di AMAT spa al mantenimento e alla prosecuzione della gestione del servizio in regime di salvaguardia per tutta la durata prevista dal contratto di servizio.

La decisione è stata presa a seguito della nota inviata dal Presidente della Società AMAT S.p.A. al Comune diImperia, con cui veniva trasmessa, per opportuna conoscenza, copia del ricorso al TAR della Liguria presentato da AMAT Spa contro:

1) l’Autorità d’Ambito Territoriale Ottimale per la gestione del servizio
idrico integrato della Provincia di Imperia,

2) la Provincia di Imperia, nella sua qualità di Ente Locale responsabile
del coordinamento per il servizio idrico integrato nell’Ambito territoriale
ottimale “Imperiese”,

3) l’Assemblea dell’Autorità d’Ambito Territoriale Ottimale per la
gestione del servizio idrico integrato della Provincia di Imperia