Cronaca, Home — 26 marzo 2017 alle 20:50

TIR TRAVOLGE E UCCIDE DUE OPERAI SULL’AUTOSTRADA A10 GENOVA-VENTIMIGLIA. ARRESTATO IL CAMIONISTA. L’ACCUSA E’ OMICIDIO STRADALE/FOTO E VIDEO

L’impatto è stato devastante, Antonio Gigliotti, 44 anni, di Rocchetta Tanaro (Asti) e Giovanni Casaburi,
53 anni, di Ovada (Alessandria), sono morti sul colpo. Altri due operai versano in gravi condizioni

di Redazione

incidente autostrada morti

E’ di due morti e sei feriti il bilancio finale del tragico incidente avvenuto questa mattina sull’Autostrada A10 Genova-Ventimiglia, fra Albisola e Celle Ligure, in direzione di Genova. Un tir, per cause ancora in fase di accertamento, ha sbandato e, dopo aver travolto un’auto, ha terminato la sua folle corsa contro un cantiere, all’interno del quale stavano lavorando sette operai che, da poco, avevano dato il cambio ai colleghi.

L’impatto è stato devastante, Antonio Gigliotti, 44 anni, di Rocchetta Tanaro (Asti) e Giovanni Casaburi, 53 anni, di Ovada (Alessandria), sono morti sul colpo. Altri due operai versano in gravi condizioni. Uno, per il quale è stato necessario l’intervento dell’elisoccorso, è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale San Martino di Genova. E’ in coma farmacologico, con fratture toraciche e sindrome da schiacciamento. L’altro è ricoverato all’ospedale di Pietra Ligure, con un politrauma.

Per quanto concerne i restanti tre operai, due sono rimasti illesi, mentre uno è rimasto ferito, ma in modo lieve. Tra i feriti dell’incidente anche un coppia che si trovava a bordo dell’auto travolta nell’incidente, Osvaldo Entradi (49 anni) e Orietta Noli (48 anni), di Borghetto Santo Spirito.

Il tir trasportava pesce surgelato e fresco, dunque aveva l’autorizzazione a circolare anche nei giorni festivi. L’autista, di nazionalità romena, risultato negativo ai test alcolemici, è stato arrestato con l’accusa di omicidio stradale. Le indagini, coordinate dal Pm Giovanni Battista Ferro della Procura di Savona, sono state affidate alla Polizia Stradale della sottosezione di Genova Sampierdarena.

Nel frattempo, la situazione della viabilità risulta ancora critica sull’Autostrada dei Fiori. Una sola corsia su tre è stata riaperta e in direzione Genova sono ancora presenti lunghe code e forti rallentamenti.