Home, Sport — 28 marzo 2017 alle 10:00

CICLISMO. OTTIMI RISULTATI PER I GIOVANISSIMI DEL “RUSTY BIKE TEAM” NELLA GARA SU STRADA E NELLA SHORT TRACK DI MTB/I DETTAGLI

A Vignola, siamo nel modenese, si è disputata la prima gara della stagione su strada per le categorie giovanili

di Redazione

COLLage_rustybike_qea

A Vignola, siamo nel modenese, si è disputata la prima gara della stagione su strada per le categorie giovanili. Per quanto concerne gli Esordienti I anno (13 anni) in programma otto giri di un anello di 2950 metri (totale 23,600 km) con partenza ed arrivo da via dell’Artigianato, toccando via Paraviana, via Cà Barozzi e via Barella.

I nostri atleti sono rimasti sempre nelle posizioni di alta classifica. Manca 1200 metri dalla conclusione, con Simone Alassio, che si mette in una buona posizione. Purtroppo all’ultimo km, il ligure è coinvolto in una caduta, e dice addio ai sogni di lottare per una posizione da podio. Un vero peccato. Nel gruppo dei migliori arriva Matteo Mistrali, con Alessio Fordano che conclude la gara, nonostante vittima di una foratura. Nel gruppo anche Wellington Bianchino.

Per gli Esordienti II anno (14 anni), stesso anello, ma per loro 10 giri del circuito, per un totale di 29,950 metri. Al secondo giro cade il nostro Matteo Siffredi. Il ciclista si rialza, ed un po’ dolorante, riprende il suo ritmo di gara e rientra nel gruppo. Si arriva alla conclusione della gara con Matteo Siffredi, che con grande caparbietà, e potenza, vince a braccia alzate, precedendo il plotone composto da ben 178 atleti.

Da rimarcare anche l’ottima prova del debuttante Cristiano Martinelli che conclude attorno alla trentesima posizione. Da segnalare che Cristiano, lo scorso 19 marzo, aveva conquistato il secondo a Vetralla (Vt) alla gara di mtb valevole per il campionato italiano Giovanile di società. In campo femminile, nelle Allieve (15/16 anni) ha gareggiato anche Matilde Mistrali.

Due atleti del RUSTY BIKE TEAM ICER COSTRUZIONI, si sono recati a Pavia per partecipare alla gara promozionale di mtb, specialità short track, valevole per il trittico città di Pavia. Due atleti, due successi. Sul gradino più alto del podio, infatti, salgono il G3 (9 anni) Pietro Lupo, e la G5 (11 anni) Beatrice Temperoni.