Cultura e manifestazioni, Home — 28 marzo 2017 alle 13:12

IMPERIA. SABATO 8 APRILE L’IMPERDIBILE CORSO DI SCRITTURA CREATIVA DI ELEONORA SOTTILI DELLA SCUOLA “HOLDEN” FRA LE MURA DEL CONVENTO DI SANTA CHIARA/ ECCO COME ISCRIVERSI

Per informazioni e per confermare l’iscrizione: si prega di telefonare alla Prof.ssa Emanuela Rotta: 3287896272. Il Programma dettagliato compare sul sito www.liceoimperia.it

di Redazione

scrittura_83

Il Liceo Classico, Scientifico e delle Scienze Applicate VIEUSSEUX  di Imperia propone per la prima volta un corso di SCRITTURA CREATIVA EN PLEIN AIR sul PARASIO di Porto Maurizio, e tra le mura dell’antico CONVENTO DI SANTA CHIARA. 

Sabato e domenica 8-9 APRILE, per un totale di 14 ore valide per la FORMAZIONE DOCENTI. Il Liceo Vieusseux fornirà l’attestato. 

Il corso è rivolto a tutti i docenti, di ogni ordine e grado, ma anche a chi ama la scrittura, o a chi voglia conoscere meglio il PARASIO.

Le fasi di scrittura si alterneranno alle uscite nel borgo, per catturare volti, luoghi e sensazioni. Guida lungo i percorsi della scrittura sarà ELEONORA SOTTILI, scrittrice e docente di scrittura creativa presso la SCUOLA HOLDEN di Torino.

Sono previste anche due visite del PARASIO, grazie alla collaborazione dell’architetto CRISTINA TEALDI, docente di Teologia e Arte presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose. Sabato mattina visiteremo il Monastero di Santa Chiara, San Pietro e la cittadella Medievale; domenica mattina i palazzi successivi al XVII sec., il Duomo e la sua Piazza.

Ma soprattutto…  avremo l’opportunità di scrivere in un luogo mai aperto sino ad oggi a eventi di questo tipo: il MONASTERO DI SANTA CHIARA,  fondato nel XIV secolo e abitato tuttora dalle monache Clarisse di clausura. 

Scriveremo nella Sala della Lettura, che fu l’antico Oratorio della Confraternita Medievale di Santa Caterina d’Alessandria, dove sono stati scoperti affreschi preziosi, durante i recenti lavori di restauro.

E verrà mostrato per la prima volta il memoriale del convento, scritto da una conversa nel 1715.

Grazie all’ospitalità delle suore avremo a nostra disposizione anche il Refettorio e la Foresteria.

E dunque: carta, penna e una macchina fotografica, per partecipare a questa iniziativa, che vede il Liceo Vieusseux promotore di un splendido connubio tra la scuola e il territorio, la scrittura e il patrimonio artistico della città.

Il corso, a pagamento, può essere pagato utilizzando la carta del docente, oppure con bonifico bancario sul conto del liceo Vieusseux, se non si vuole utilizzarla.

Per informazioni e per confermare l’iscrizione: si prega di telefonare alla Prof.ssa Emanuela Rotta: 3287896272.  Il Programma dettagliato compare sul sito www.liceoimperia.it