Home, Imperia — 31 marzo 2017 alle 18:27

IMPERIA. AREA SGAMBAMENTO CANI AL PARCO URBANO. C’E’ IL VIA LIBERA DELLA COMMISSIONE PAESAGGIO, MA CON 4 PRESCRIZIONI/ECCO QUALI

Via libera della Commissione Paesaggio del Comune di Imperia per la realizzazione
di un’area per lo sgambamento cani, limitata da una recinzione, al parco urbano

di Redazione

collage_comune cani

Via libera della Commissione Paesaggio del Comune di Imperia per la realizzazione di un’area per lo sgambamento cani, limitata da una recinzione, al parco urbano. Una decisione, ratificata nel corso dell’ultima seduta, che però, dopo lo stop imposto alla pratica nelle ultime settimane in attesa di maggiori delucidazioni, è subordinata a precise prescrizioni.

“Rilevata l’ampia estensione - scrive la Commissione – dell’Intero parco urbano e vista la particolare delicatezza del sito quale naturale belvedere del parco posto in posizione baricentrica tra l’antico bacino portuale di Oneglia e il porto turistico, al fine di limitare ogni interferenza con le visuali pubbliche riconosciute, pur auspicando che tale Intervento possa essere meglio collocato in una nuova posizione meno interferente con le visuali paesaggistiche di cui sopra (per esempio a ponente del depuratore), considerata comunque la tipologia delle opere, esprime parere favorevole alle seguenti precise prescrizioni:

- Venga ridotta sensibilmente la superficie di sgambamento mantenendo nella parte a monte una distanza costante dal percorso pedonale di circa 2 metri;

– nelle porzioni a mare le superfici vengano sensibilmente ridotte;

- i montanti verticali di sostegno della recinzione vengano realizzati con pali di legno semplicemente infissi al suolo mantenendo l’altezza della rete metallica come da progetto; 

- all’esterno della recinzione vengano aumentate sensibilmente le essenze arbustive tipiche rispetto a quelle indicate a progetto al fine di mitigare la recinzione in argomento”.