CERVO. “URBAN DOWNALLEY”. AL VIA SABATO 1 APRILE LA PRIMA TAPPA DELLA PRESTIGIOSA GARA DI DOWNHILL URBANO/I DETTAGLI

Golfo Dianese Home Sport

A poche ore dal fischio di via del circo Urban DownAlley i rider sono già in fermento per la preparazione

collage_cervourband_a

A poche ore dal fischio di via del circo Urban DownAlley i rider sono già in fermento per la preparazione, gomme rain o gomme asciutto? Questo il dilemma per la prima tappa del 2017 dove gli atleti si sfideranno fra i suggestivi vicoli del borgo medievale di Cervo dove il Team Apache Trail’s Builders hanno realizzato un capolavoro disegnando un tracciato urban degno di applausi; studiato appositamente per mantenere il livello tecnico entro parametri accettabili, lo sviluppo nell’oliveto stimolerà molto attori e pubblico.

Ai cancelletti di partenza nomi di rilievo nel panorama Gravity, in forse la partecipazione di Francesco Fregona che a fine aprile è impegnato in una tappa ufficiale, in ogni caso ci aspettiamo la sua presenza perlomeno per un veloce saluto. Confermata la partecipazione di Cedric Martin, vincitore 2016, e di Tommaso Francardo che proprio pochi giorni fa ha segnato un ottimo secondo posto in territorio francese. E sempre dalla Francia, attesissimo l’arrivo del Team Blausasc VTT di cui fa parte anche l’unica donna sino a questo momento iscritta ai cancelletti di partenza Chloè Gallean che con i suoi 22 anni si presenterà ai cancelletti di partenza con il numero 9.

In questi istanti Apache Trail’s Builders sono intenti a realizzare gli ultimi accorgimenti, un affascinante Borgo Medievale che per due giorni si trasforma in uno spettacolare trail, un percorso unico realizzato di fronte al mare.
Rinnoviamo l’appuntamento per domani alle ore 12 con le prove libere.

Segui Imperiapost anche su: