Home, Speciale Festival di Sanremo — 20 febbraio 2014 alle 13:02

FESTIVAL DI SANREMO 2014 – LUCIANA LITTIZZETTO IN CONFERENZA AL PALAFIORI: “L’esibizione di Franca Valeri e le gemelle Kessler suscita nostalgia della bellezza e dell’intelligenza”

Inizia alle 12 e 20 la quarta conferenza stampa di questo 64°Festival di Sanremo e si parla subito di ascolti: con il direttore Leone: “Storicamente la seconda serata è in calo rispetto alla prima“. “Non c’è dubbio che ciò che è successo durante la prima serata ha pesato sulla seconda. Ieri ho detto che avremmo fatto 6-7 punti in meno. […]

di Selena Marvaldi

LITTIZZETTO (7)

Inizia alle 12 e 20 la quarta conferenza stampa di questo 64°Festival di Sanremo e si parla subito di ascolti: con il direttore Leone: “Storicamente la seconda serata è in calo rispetto alla prima“.

Non c’è dubbio che ciò che è successo durante la prima serata ha pesato sulla seconda. Ieri ho detto che avremmo fatto 6-7 punti in meno. Ne abbiamo perso 12. Il tema vero rassicurante è che la curva del programma è molto netta. Appena la partita finisce, Sanremo è tornato al 45%. Rivendico il rischio di ripresentarsi per il secondo anno consecutivo. Rivendico le mie scelte sulle canzoni. Non abbiamo ceduto ad un cast popolare. Il pop l’abbiamo inserito nei festeggiamenti dei 60 anni della Raispiega Fazio.

Leone annuncia poi l’ordine di uscita dei cantanti per questa serata: Rubino, Ferreri, Frankie, De Andrè, Gualazzi, Sarcina, Perturbazione, Renga, Sinigallia, Noemi, Ruggiero, Arisa, Ron e Palma.

Vogliamo unire presente e passato – risponde Fazio alle punzecchiature sugli ospiti un po’ “retrò” della serata di ieri sera - Trovando così una mediazione e ieri l’esempio è stato il momento di Luciana con le Kessler, o Luciana con Franca Valeri”.

Nel mentre, Luciana Littizzetto si mimetizza tra i giornalisti in Sala Stampa Lucio Dalla, al Palafiori risponde: Quei momenti sono stati emozionanti e nostalgici – racconta Luciana dal Palafiori – una sorta di nostalgia della bellezza e dell’intelligenza”.