Attualità, Home — 22 febbraio 2014 alle 21:10

FRANA ANDORA. PREVISTA PER DOMENICA 23 FEBBRAIO LA PARTENZA DELLA CHIATTA CON GRU PER LA RIMOZIONE DEL TRENO – Il tempo della navigazione tra le 12 e le 15 ore

È prevista per domenica 23 febbraio la partenza della chiatta con gru che verrà utilizzata per le operazioni di recupero del locomotore e della carrozza dell’InterCity 660 investito, il 17 gennaio scorso, ad Andora dalla frana proveniente da una proprietà privata. La partenza, da Genova, della chiatta che dovrà raggiungere lo specchio di mare antistante la scogliera dovrebbe avvenire nel […]

di Redazione

treno deragliato andora vagoni (13)

È prevista per domenica 23 febbraio la partenza della chiatta con gru che verrà utilizzata per le operazioni di recupero del locomotore e della carrozza dell’InterCity 660 investito, il 17 gennaio scorso, ad Andora dalla frana proveniente da una proprietà privata. La partenza, da Genova, della chiatta che dovrà raggiungere lo specchio di mare antistante la scogliera dovrebbe avvenire nel primo pomeriggio.
Il tempo di navigazione della chiatta, da Genova ad Andora, è previsto in 12/15 ore. Lo stesso tempo sarà necessario per l’ormeggio e il fissaggio della piattaforma. Terminate tutte queste operazioni si procederà a sollevare locomotore e carrozza per il riposizionamento sui binari. Per il recupero saranno utilizzate tre gru: due sulla chiatta e una sui binari. La chiatta utilizzata: tipo Flat Top Ballastable; dimensioni 90 x 27 x 6,50 m; peso, a vuoto, 2.030 t; portata 9.700 tonnellate.