Golfo Dianese, Home — 18 maggio 2017 alle 16:43

ABBATTIMENTO DI UN PINO A DIANO CASTELLO. L’INDIGNAZIONE DI UNA LETTRICE:”NON SEMBRAVA RAPPRESENTASSE PERICOLO, IL SINDACO…”/LA LETTERA

Così una nostra lettrice, Rosalia, scrive al sindaco di Diano Castello in merito all’abbattimento di un pino sulla piazza del borgo

di Redazione

collage_pinodianoc_abbattuto

“Al Sindaco del Comune di Diano Castello. Abito a Genova ma vengo spesso in provincia di Imperia ed in particolare nel Dianese. Qualche giorno fa a Diano Castello ho constatato che il bel Pino che si trovava sulla piazza del Borgo è stato abbattuto” – Così una nostra lettrice, Rosalia, scrive al sindaco di Diano Castello in merito all’abbattimento di un pino sulla piazza del borgo.

“Non mi sembrava proprio che rappresentasse un pericolo, anzi era l’ unico posto d’ ombra della bella piazza ora non più fruibile d’ estate. Nella vicina Francia un albero così imponente sarebbe stato oggetto di cure e valorizzazione.

Continuo a stupirmi per la completa indifferenza con cui gli alberi vengono maltrattati ed uccisi. Eppure sono belli ed indispensabili.

Non faccio parte di alcun comitato, ma le persone con cui ho parlato, turisti e cittadini, erano d’ accordo con me. Non credo sia una scelta utile neppure per il turismo”.

 
 
 
bric