Entroterra, Home — 19 maggio 2017 alle 09:33

CIPRESSA. “SISMABONUS 2017″. SABATO 20 MAGGIO NELLA CHIESA FORTEZZA DI LINGUEGLIETTA L’INCONTRO SULLA PREVENZIONE DEL RISCHIO SISMICO

“L’appuntamento – spiega il sindaco di Cipressa, Filippo Guasco – vuole essere un momento di approfondimento per gli addetti ai lavori, ma anche per la popolazione”

di Redazione

collage_cipressa_sismabonus_guasco

La chiesa fortezza di Lingueglietta, frazione di Cipressa, ospiterà sabato, a partire dalle ore 17 un incontro per approfondire il Sismabonus 2017, l’insieme di detrazioni fiscali dedicate a chi intende attuare interventi di mitigazione del rischio sismico sui propri immobili. All’appuntamento, organizzato dal Comune di Cipressa insieme al Collegio Provinciale dei Geometri e all’Ordine provinciale degli Ingegneri, prenderanno parte l’assessore regionale all’Urbanistica, Marco Scajola, ed i presidenti degli enti organizzatori: Marco Filippi (geometri) e Domenico Pino (ingegneri).

Ad aprire i lavori sarà il sindaco di Cipressa, Filippo Guasco a cui seguirà l’intervento di Marco Scajola e poi quello di Filippi, presidente del collegio dei Geometri della Provincia di Imperia. Domenico Pino, presidente dell’Ordine degli Ingegneri, parlerà della situazione strutturale degli edifici esistenti alla luce delle nuove classi di rischio introdotte con il Sismabonus 2017.

“L’appuntamento - spiega il sindaco di Cipressa, Filippo Guascovuole essere un momento di approfondimento per gli addetti ai lavori, ma anche per la popolazione. Sono certo che la prevenzione del rischio sismico, in una zona come la nostra, si molto importante e incontri di divulgazione come quello che assieme agli Ordini Professionali abbiamo organizzato, possono essere molto importanti per far conoscere a tutta la popolazione quali strumenti esistano per mitigare il rischio”.

 
 
 
bric