Cultura e manifestazioni, Home — 19 maggio 2017 alle 15:09

TAGGIA. DOMENICA 21 MAGGIO ALL’ORATORIO DELLA SS. TRINITÀ LA CONSEGNA DI UN SIMBOLO DI FEDELTÀ AI CONFRATELLI CHE HANNO RICOPERTO LA CARICA DI PRIORE/IL PROGRAMMA

Questo dono come un piccolo ma “pesante” segno di riconoscimento della loro opera all’interno della Confraternita dove hanno saputo ricoprire la carica di Priore, facendosi “ultimi” tra i Confratelli

di Redazione

Manifesto 21 maggio

Il Consiglio Direttivo della Confraternita della SS. Trinità di Taggia vuole consegnare un simbolo di appartenenza e di fedeltà a tutti quei confratelli che in questi ultimi 50 anni hanno ricoperto la carica di Priore, questo per ringraziare chi in questi anni si è impegnato a far vivere e crescere la nostra confraternita nelle difficoltà che si incontrano nei giorni nostri.

Questo dono come un piccolo ma “pesante” segno di riconoscimento della loro opera all’interno della Confraternita dove hanno saputo ricoprire la carica di Priore, facendosi “ultimi” tra i Confratelli. Un segno che ci ricorda come i Confratelli di ieri e di oggi si riconoscano in una sola fede e nella Croce del Cristo Risorto.

Da ora tutti i priori al termine del proprio mandato riceveranno questo simbolo come segno di fedeltà, di appartenenza alla confraternita e di ringraziamento da parte di essa per il lavoro svolto.

La cerimonia di consegna avverrà domenica 21 maggio 2017 alle 15.30 nell’Oratorio della SS. Trinità a Taggia, durante la santa Messa che verrà celebrata da S.E.Rev. Mons. Antonio Suetta Vescovo della Diocesi di Ventimiglia Sanremo.

Sarà la festa di tutta la Confraternita, un momento di crescita e di innamoramento da parte di tutti i confratelli nei confronti dell’associazione. Ritrovo dalle 14.30 presso l’oratorio della SS. Trinità; 15.30 celebrazione della Santa Messa presieduta da S.E.Rev. Mons. Antonio Suetta, durante la celebrazione la consegna dei riconoscimenti.

Al termine della celebrazione un piccolo momento di agape fraterna. Invitiamo tutta la popolazione oltre a tutti i confratelli, ricordatevi di invitare parenti e amici perché è bello festeggiare tutti insieme la Nostra Confraternita.

 
 
 
bric