Attualità, Home — 24 febbraio 2014 alle 16:53

TRENO DERAGLIATO ANDORA. RIPOSIZIONATO SUI BINARI ANCHE IL VAGONE/VIDEO E FOTO – Intercity 660 pronto per ripartire

La gru della ditta Vernazza ha raddrizzato sui binari anche il vagone dell’Intercity 660 deragliato il 17 gennaio scorso sulla tratta ferroviaria Andora-Cervo. Ora sia motrice che vagone sono nuovamente sui binari e dopo le ultime verifiche verranno portare via ferrovia sino alla stazione di Andora. “Abbiamo prima posizionato il carrello anteriore sui binari, poi il carrello posteriore che era […]

di Gabriele Piccardo

image

La gru della ditta Vernazza ha raddrizzato sui binari anche il vagone dell’Intercity 660 deragliato il 17 gennaio scorso sulla tratta ferroviaria Andora-Cervo. Ora sia motrice che vagone sono nuovamente sui binari e dopo le ultime verifiche verranno portare via ferrovia sino alla stazione di Andora.

Abbiamo prima posizionato il carrello anteriore sui binari, poi il carrello posteriore che era bloccato, con un cuscino pneumatico siamo riusciti a raddrizzarla e quindi la gru l’ha calata sui binari“.
Così Enrico Melloni di Trenitalia ha ricostruito le operazioni che costeranno in totale 2.5 milioni di euro.
“Faremo delle verifiche ora – ha aggiunto Melloni –
Intanto se i carrelli sono in grado di rotolare e quindi muoversi per arrivare fino in stazione ad Andora, poi ad Andora i tecnici faranno delle valutazioni più accurate per valutare se è possibile portare la motrice via ferrovia fino ai nostri impianti di manutenzione o se invece saremo costretti a caricarla su un carrello e portarla via strada. Se il carrello non dovesse rotolare, nella peggiore delle ipotesi abbiamo dei carrellini che mettiamo sotto i carrelli veri e propri e facciamo scorrere i rotini. Prima porteremo via la carrozza e successivamente la motrice. Stanno lavorando una cinquantina di uomini”.

image

image