Cultura e manifestazioni, Home — 26 febbraio 2014 alle 10:25

GIOVEDÌ 27 FEBBRAIO IL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI INCONTRA I RESPONSABILI PROVINCIALI DI “LIBERA” – Presenti anche i ragazzi del presidio del Liceo Vieusseux

Attività intensa per il Settore Attività e Servizi Educativi del Comune di Imperia. Si comincia nella giornata di giovedì 27 febbraio p.v. con una seduta speciale (ore 8.30) presso la Sala Rappresentanza dell’ex palazzo Civico in piazza Dante 4, del Consiglio Comunale dei Ragazzi. L’assise dei ragazzi esaminerà gli argomenti all’ordine del giorno: 1- incontro con i responsabili provinciali di […]

di Redazione

sindaco ragazzi

Attività intensa per il Settore Attività e Servizi Educativi del Comune di Imperia. Si comincia nella giornata di giovedì 27 febbraio p.v. con una seduta speciale (ore 8.30) presso la Sala Rappresentanza dell’ex palazzo Civico in piazza Dante 4, del Consiglio Comunale dei Ragazzi.

L’assise dei ragazzi esaminerà gli argomenti all’ordine del giorno:

1- incontro con i responsabili provinciali di “Libera” e con i ragazzi del presidio di Libera del Liceo Vieusseux per la preparazione del “GIORNO DELLA MEMORIA E DELL’IMPEGNO PER LE VITTIME INNOCENTI DI MAFIA” ;

2 – Elaborazione di riflessioni e tabelloni da portare nella giornata della commemorazione;

3 – presentazione da parte dell’Ufficio del nuovo progetto di Consiglio Comunale dei Ragazzi;

4 – elezione dei due Consiglieri Anziani;

5 – varie ed eventuali.

A metà mattinata è prevista una pausa merenda gentilmente offerta dalla Seris Srl quindi alle ore 12.30, a seduta conclusa, i Consiglieri rientreranno presso le loro scuole tramite servizio Scuolabus.

Sempre giovedì 27, alle ore 15.30, gli alunni del servizio comunale accessorio di Dopo Scuola del plesso scolastico di Piani si recheranno in visita presso la Casa di Riposo sita in Via Agnesi 25 per festeggiare con i Nonni, ospiti, della struttura, il “Carnevale”.

L’iniziativa rientra nel progetto redatto dalle Educatrici della Cooperativa Jobel che gestisce per conto del Comune il servizio di dopo scuola ed è denominato*”Carnevalando con i Nonni”.*

Obiettivo stimolare la collaborazione interagendo con gli anziani e favorendo scambi intergenerazionali. Il progetto si sviluppa in diversi
momenti: una rappresentazione di maschere, un gioco (pentolaccia) dove ogni anziano farà coppia con un bambino, racconti sul carnevale dei nonni e infine una merenda gentilmente offerta dalla Casa di Riposo prima del rientro alla Scuola di Piani alle ore 17.00 .

Nella giornata di venerdì 28 febbraio saranno, invece, protagonisti gli alunni dei 4 Dopo Scuola cittadini di Piani, Caramagna, Via Ulivi e Piazza Roma, dove si festeggerà il Carnevale.

In ogni plesso si è già provveduto a preparare maschere, organizzare giochi, con i festeggiamenti che inizieranno terminati i compiti.

A contorno della festa i dolci tipici del Carnevale anche questa volta gentilmente offerti e preparati dalla Società di ristorazione scolastica Seris Srl.

L’Ufficio Attività Educative dimostra come sempre attenzione e sensibilità massime verso tematiche importanti quali la lotta alla mafia, l’intergenerazionalità e l’ambiente – dichiara l’Assessore alle Attività e Servizi Educativi Fabrizio Risso – Il nostro sforzo va nella direzione di sensibilizzare il più possibile le nostre future generazioni affinché crescano cittadini attrezzati e consapevoli, promuovendo attività coinvolgenti per i giovani che possano favorire lo sviluppo delle capacità
sociali e creative”.