Home, Politica — 27 febbraio 2014 alle 12:18

IL SINDACO CAPACCI REPLICA A FALCIOLA (FI): “HAI RAGIONE IMPERIA È PRIGIONIERA DELLA PALUDE CHE È IL RISULTATO DI VENT’ANNI DI “FACCIAMOCI GLI AFFARI NOSTRI”. STAI SERENO CHE I CITTADINI SE NE SONO ACCORTI”

Il sindaco Carlo Capacci che dalla sua pagina di Facebook replica alle parole dell’esponente di minoranza sulla situazione di degrado che sta vivendo la città.

di Gabriele Piccardo

capcci falciolaDopo la “botta” del consigliere di Forza Italia Luca Falciola, arriva la risposta del sindaco Carlo Capacci che dalla sua pagina di Facebook replica alle parole dell’esponente di minoranza sulla situazione di degrado che sta vivendo la città legata allo stato di agitazione dei lavoratori della Tradeco.

“Leggo da parte di un Consigliere di Opposizione – scrive il sindaco Carlo Capacci – che “Imperia appare prigioniera di una palude immobile, dove i problemi si sommano giorno dopo giorno, dove anche le difficoltà minori e più semplici a volte sembrano ostacoli infiniti” . HAI RAGIONE Imperia è prigioniera della palude che è il risultato di vent’ anni di “facciamoci gli affari nostri”, noi la stiamo lentamente prosciugando (è noto che per prosciugare una palude occorre del tempo). Stai sereno che i Cittadini se ne sono già accorti”.

capacci falciola

 
 
 
bric