Golfo Dianese, Home — 22 giugno 2017 alle 07:39

EPIC FAIL A DIANO MARINA. NUOVA STAZIONE “FANTASMA” NELLE CARTINE DISTRIBUITE DALL’UFFICIO TURISMO/ECCO COSA È SUCCESSO

La nuova cartina della città, realizzata dalla Federalberghi del golfo Dianese e distribuita dall’Ufficio di Informazione e Accoglienza Turistica, segna la nuova stazione nel posto sbagliato, creando disagi a turisti e avventori.

di Redazione

carstaz

Epic fail a Diano Marina. La nuova cartina della città, realizzata dalla Federalberghi del golfo Dianese e distribuita dall’Ufficio di Informazione e Accoglienza Turistica, segna la nuova stazione nel posto sbagliato, creando disagi a turisti e avventori.

Nel dettaglio, la stazione è indicata in via Diano San Pietro, che si trova esattamente sulla sponda opposta del torrente San Pietro rispetto a corso Saguato, dove è posizionata in realtà la struttura.

A far notare l’errore è stato il consigliere Angelo Basso, durante l’ultima seduta del consiglio comunale, svoltasi ieri, lunedì 19 giugno.

Nella precedente cartina della città, era indicata ovviamente la vecchia stazioneha affermato il consigliere Basso – Ora che è stato inaugurato il raddoppio ferroviario e che la stazione è stata spostata più all’interno, era necessario aggiornare le cartine.

La Federalberghi ha realizzato i depliant spendendo 10 mila euro, ma sono tutti sbagliati. Molte persone, soprattutto turisti, che spesso si avventurano a piedi alla ricerca della stazione, si sono quindi ritrovati dalla parte opposta del torrente San Pietro, con un notevole disagio”.