Entroterra, Home — 1 marzo 2014 alle 18:03

CASTELLARO – STAMANE LA VISITA DELLA SEN. DONATELLA ALBANO ALLA STRADA CHIUSA CAUSA FRANA

La Senatrice: ” Sarà mia cura attivarmi tempestivamente presso le Istituzioni perchè vengano a toccare con mano la difficile situazione del nostro territorio, come avvenuto per il deragliamento del treno ad Andora”.

di Gabriele Piccardo
albano
Stamane la Sen. Donatella Albano del Partito Democratico ha incontrato il Sindaco di Castellaro, Alessandro Catitti, accompagnata dall’Assessore Luca Napoli del Comune di Taggia e dal Consigliere provinciale Alessandro Lanteri, per effettuare un sopralluogo sulla frana che ha interrotto da metà gennaio la SP 51, che collega il paese con Riva Ligure e Arma di Taggia.
La Sen. Albano ha poi tenuto un incontro con i Consiglieri comunali e alcuni cittadini presso palazzo Gentili Spinola a Castellaro, per fare il punto della situazione.
 
“Ringrazio il Sindaco Catitti per avermi costantemente tenuta informata sugli sviluppi della vicenda, attualmente il movimento franoso coinvolge un fronte di circa 600 metri, è chiaro che oltre all’apertura in via provvisoria a senso alternato della strada, occorrerà un intervento incisivo della Regione e del Governo per risistemare l’intero assetto idrogeologico della collina afferma la Sen. Albano, “sarà mia cura attivarmi tempestivamente presso le Istituzioni perchè vengano a toccare con mano la difficile situazione del nostro territorio, come avvenuto per il deragliamento del treno ad Andora. Purtroppo, come ha ricordato anche il Ministro Lupi, finchè non si visita la nostra Provincia non ci si può rendere conto di quanto sia difficile e necessario intervenire. La Regione ha iniziato a stanziare delle prime somme per gli interventi di somma urgenza, ma serve l’azione congiunta di tutte le Amministrazioni e delle Istituzioni per riuscire a risistemare l’area”.
Nel corso della prossima settimana è previsto un incontro tra tecnici della Provincia e tecnici della Regione per cercare di riaprire in sicurezza la strada.frana castellaro