Home, Sport — 3 marzo 2014 alle 11:28

AL VIA LA STAGIONE DI ENDURO CON LA MANIFESTAZIONE “DOLCENDURO” A DOLCEACQUA

Il team Enduro BC Time taglia il traguardo finale in una gara molto difficile

di Selena Marvaldi

foto 1(4)Ieri si è aperta la stagione della Enduro, con la manifestazione Dolcenduro a Dolceacqua organizzata dalla Supernatural, alla partenza oltre 130 atleti, di diverse nazionalità, tutti combattivi, tra cui anche i nostri atleti del Team Enduro Bc Time.

Gara particolare, segnata da due risalite lunghe che hanno costretto molti atleti al ritiro, speciali molto belle con un fondo che garantiva un’ottima aderenza, e tutti diverse una dall’altra, da quella molto scorrevole senza pietre, a quella ricca di rilanci, a quella tutta pietre.

Il nostro team ha dato il massimo, tutti gli atleti partiti sono riusciti a tagliare il traguardo finale, bene al debutto il nostro straniero (di Genova) Alessandro Marcuzzi “Marcuz” che concludeva con un ottima 18esima posizione di categoria Elite Sport, preceduto da Damiano Busca “Felix” in 17esima posizione nella medesima categoria, entrambi soddisfatti ma pronti a fare meglio nei prossimi appuntamenti. Il nostro atleta di peso Stefano Semeria “Stenk”, che con non poche difficoltà, dovute ad una non perfetta forma, terminava la gara in nona posizione di categoria Master2. Nella categoria Juniores arriva il risultato, partiti in tredici, concludevano la gara solo in cinque, come già detto la gara non era semplice, trasferimenti lunghi, speciali impegnative e tecniche per oltre 5 ore e 40 min di gara, ma i nostri giovani non hanno mai mollato dando prova di gran carattere, Matteo Sapiolo “Violetta” portava a casa un bel quinto posto di categoria (terzo tra gli italiani) e Mirko Lanzarotti “Lanza” spingendo oltre il limite in alcune situazione riusciva ad essere il primo degli italiani della categoria concludendo con un ottimo bronzo, terzo podio consecutivo per il nostro Lanza che si afferma sempre di più come Biker di punta del “Team Enduro Bc Time”. Appuntamento al prossimo week-and a Pogno (NO) con la prima prova del campionato 360 Enduro. La Squadra di “stradisti” questo fine settimana è rimasto a riposo, causa rinvio della quarta prova del Tarantatrophy per neve, che avrà luogo la prima domenica di aprile nella quale il nostro Bonny aspetta solo di essere incoronato come vincitore assoluto. Stay Tuned & Enjoy