Attualità, Home — 4 marzo 2014 alle 12:27

TRASPORTO PUBBLICO LOCALE LA POLIZIA PROVINCIALE A CACCIA DEI “PORTOGHESI”

Un nuovo compito per la Polizia provinciale: gli agenti coordinati dal comandante Giuseppe Carrega controlleranno se i viaggiatori che usufruiscono dei servizi della Riviera Trasporti sono in possesso del regolare titolo di viaggio

di Selena Marvaldi

Polizia provinciale Imperia. Un nuovo compito per la Polizia provinciale: gli agenti coordinati dal comandante Giuseppe Carrega controlleranno se i viaggiatori che usufruiscono dei servizi della Riviera Trasporti sono in possesso del regolare titolo di viaggio (biglietto).

L’intervento straordinario è stato messo a punto dall’assessore competente Giuseppe Paolo Leuzzi. La Polizia provinciale, grazie anche all’abnegazione e all’impegno dei suoi agenti (l’organico è piuttosto ridotto), amplia così i suoi numerosi compiti di controllo. L’assessore Giuseppe Paolo Leuzzi commenta: <I nuovi controlli vogliono scoraggiare comportamenti sbagliati che hanno forti conseguenze in termini di costi per un servizio indispensabile per la collettività. I controlli, auspicati dalle organizzazioni sindacali che hanno apprezzato analoghe iniziative degli anni scorsi, saranno anche un modo per sensibilizzare tutte le forze dell’ordine ad esercitare simili verifiche. I controlli avverranno secondo precise modalità che tengono conto della frequentazione delle linee di collegamento e degli orari di punta del servizio di trasporto pubblico locale>.