Home, Imperia — 6 marzo 2014 alle 12:13

TRADECO.NUOVA PROTESTA DEI DIPENDENTI DAVANTI AL COMUNE:” VERREMO QUI OGNI GIORNO”

Leuzzi(Cisl) :”I lavoratori, fuori dall’orario di lavoro, saranno sempre qui sotto il Comune a ricordare a tutti, al Palazzo, a chi comanda che lo stipendio non è ancora arrivato.”

di Mattia Mangraviti
6 marzo 2014

6 marzo 2014

Nuova protesta dei dipendenti della Tradeco questa mattina davanti al Comune di Imperia per il mancato pagamento da parte della Tra.de.co.
Alessandro Leuzzi della Cisl dichiara: “Anche oggi il Durc non risulta regolare e quindi il comune di Imperia è impossibilitato a pagare le fatture allaTradeco, il problema persiste, la tradeco oppone resistenza a consegnare le buste paga e quindi il Comune pur volendo sosituirsi nei pagamenti non riesce a sapere gli importi da conferire ad ogni singolo lavoratore.
Il servizio non si fermerà, manteniamo la manifestazione prevista per il 17 marzo ed il blocco degli straordinari. I lavoratori, fuori dall’orario di lavoro, saranno sempre qui sotto il Comune a ricordare a tutti, al Palazzo, a chi comanda che lo stipendio non è ancora arrivato.