IMPRESA DELL’ATLETA IMPERIESE FRANCESCO GOGGI. TERMINA L’ULTRA TRAIL DEL MONTE BIANCO IN 33 ORE 48 MINUTI/ I DETTAGLI

Home Imperia

L’agente della Polizia di Stato durante il suo tragitto tra le vette del Monte Bianco ha toccato quota 2500 mt con un dislivello positivo dell’intera gara di 10.000 mt.

goggi
Chamonix (Francia): Grande impresa del corridore imperiese Francesco Goggi partito alle ore 18 di venerdì 1 settembre da Chamonix e arrivato questa notte, alle 4.18, nuovamente nel comune francese completando così l’ultra Trail del Monte Bianco. Goggi ha percorso 167 km in 33 ore e 48 minuti piazzandosi al 291° posto. Alla partenza erano oltre 2300 i corridori che hanno tentato l’impresa attraversando Francia, Italia e Svizzera senza sosta.
L’agente della Polizia di Stato durante il suo tragitto tra le vette del Monte Bianco ha toccato quota 2500 mt con un dislivello positivo dell’intera gara di 10.000 mt. Lo scorso anno l’atleta imperiese ha portato a termine una delle gare considerata tra le più difficile del mondo, ossia il “Tor des Geants”, percorrendo oltre 330 km, con un dislivello positivo di 24.000 mt, in 145 ore.
Segui Imperiapost anche su: