Cultura e manifestazioni, Home — 12 settembre 2017 alle 17:36

IMPERIA. PROGETTO SWITCH. SABATO 16 SETTEMBRE ALL’EX SALSO IL LABORATORIO GRATUITO “CORPO E VOCE” DELL’ASSOCIAZIONE CULTURALE AQUILONE/IL PROGRAMMA

Si tratta di un laboratorio propedeutico alla creazione e alla messa in scena dello spettacolo “C’era una volta il deposito franco” di Nicoletta Bracco, in data per il 15 ottobre, nel quale musica, danza e teatro daranno vita al luogo

di Redazione

wrcswrxafsea

Sabato 16 settembre si terrà il Laboratorio corpo e voce a cura dell’associazione culturale Aquilone, ideato e sviluppato nell’ambito del progetto SWITCH – riuso di spazi in abbandono, promosso dall’Ordine degli architetti P. P. C. della provincia di Imperia con il Comune di Imperia per ripensare l’utilizzo del Deposito Franco ex SALSO.

Si tratta di un laboratorio propedeutico alla creazione e alla messa in scena dello spettacolo “C’era una volta il deposito franco” di Nicoletta Bracco, in data per il 15 ottobre, nel quale musica, danza e teatro daranno vita al luogo.

Il laboratorio, che sarà tenuto da Morena Di Vico, performer e ballerina e da Agata Nerelli, attrice appassionata e competente, cercherà di far sperimentare ai partecipanti – che possono essere anche digiuni di esperienze di danza e teatro – le potenzialità dell’uso del corpo e della voce.

Attraverso semplici esercizi ispirati ai testi e negli spazi utilizzati nello spettacolo, gli iscritti saranno coinvolti nel processo di creazione di “C’era una volta il deposito franco”, che chiuderà il calendario del progetto SWITCH.

La partecipazione al laboratorio è gratuita e l’iscrizione va comunicata entro giovedì 14 settembre a questo numero: 3275816695

  • Laboratorio corpo voce: sabato 16 settembre dalle 9.30 alle 11.30
  • Spettacolo “c’era una volta il Deposito Franco”: domenica 15 ottobre ore 17.

DOVE: deposito franco ex SALSO, Marina di Imperia Porto Maurizio, Calata Anselmi.

 
 
 
deskimperiapost