Attualità, Home — 8 marzo 2014 alle 12:30

NEKNOMINATION – IL GIOCO ALCOLICO
DEL WEB TRAVOLGE ANCHE IMPERIA

Nato a gennaio in Australia, è arrivato in fretta in America, dove
ha causato la morte di ben otto ragazzi, e dopo è sbarcato anche in Europa e in Italia.

di Selena Marvaldi

BeFunky_TREFD.jpg

IMPERIA – Si chiama”Neknomination” e altro non è che un gioco alcolico che sta spopolando sul web e sui principali social network come Facebook. Il gioco, nato a gennaio in Australia, è arrivato in fretta in America, dove però ha causato la morte di ben otto ragazzi, e dopo è sbarcato anche in Europa e in Italia. 

Anche Imperia non è esente da questo gioco, anzi. Sulle varie wall di Facebook impazzano questi video in cui il protagonista inizia ringraziando per la nomination ricevuta e dopo di che beve davanti alla videocamera quella che, inizialmente, era una birra media, ma ben presto si è trasformata in un drink alcolico molto più forte. In America poi la situazione è degenerata e sul web si vedono anche ragazzi che assumono delle droghe come la cocaina prima di bere.

Una volta finito il drink bisogna nominare altre tre persone che devono fare lo stesso gioco. A Imperia la catena sta spopolando e, dopo le birre, si è passati a video in cui alcuni bevono mezzo litro di vodka alla menta, oppure una bottiglia di vodka liscia, o ancora una serie di “shottini”.

Un paio di ragazzi però, anche a Imperia, hanno deciso di interrompere la catena, come J.M. che ha fatto un video in cui dichiara che il gioco è sciocco e che si berrà la bottiglia di Montenegro il sabato sera insieme ai suoi amici, gustandoselo.

Anche altri personaggi famosi hanno deciso di cercare di fermare con ironia questa catena che sta spopolando sul web come il Trio Medusa che su Radio DeeJay ha trasformato la nomination dall’obbligo di bere all’obbligo di cantare una canzone di Nek, prendendo in giro il nome “Neknomination”