Cronaca, Home — 24 settembre 2017 alle 12:05

DRAMMA A CESIO. MUORE GIOVANE DI 39 ANNI COLTO DA INFARTO, INUTILI I SOCCORSI DI CROCE ROSSA E 118. SUL CASO INDAGANO I CARABINIERI/ LE IMMAGINI

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Pieve di Teco che stanno cercando di ricostruire la dinamica dei fatti.

di Redazione

CESIO

Cesio. Non ce l’ha fatta il giovane che questa mattina, attorno alle 10, si è sentito male nei pressi della strada provinciale che porta a Cesio. Il 39enne, Enrico Grossi, ha accusato un malore, probabilmente un infarto, accasciandosi a terra subito dopo aver parlato con un passante che lo aveva visto in difficoltà. Sul posto sono intervenuti i militi della Croce Rossa di Pieve di Teco e il personale medico del 118.

Sul posto anche i vigili del fuoco con l’elicottero “Drago” e il personale di terra. Una volta calato il medico dall’elicottero, però, è stato fatto rientrare perché per il giovane, non c’era più nulla da fare. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Pieve di Teco che stanno cercando di ricostruire la dinamica dei fatti.

 
 
 
bric