Home, Politica — 8 marzo 2014 alle 13:07

“FLASH BACK MOB” DI SEL SULLA POSSIBILE PRIVATIZZAZIONE DELLE MENSE SCOLASTICHE / VIDEO

Si tratta della rievocazione della famosa raccolta firme contro la privatizzazione del servizio di refezione scolastica avvenuta nell’ottobre del 2011.

di Gabriele Piccardo

FLASH BACK MOB
IMPERIA – Questa mattina, il circolo imperiese di SEL ha organizzato un “Flash Back Mob” in via San Giovanni alla “ricerca della memoria perduta”. Si tratta della rievocazione della famosa raccolta firme contro la privatizzazione del servizio di refezione scolastica avvenuta nell’ottobre del 2011 ad opera del Partito Democratico di Rifondazione Comunista, di Futuro e Libertà, dell’Udc e di Sinistra per Imperia. Gli esponenti di SEL hanno ricostruito, grazie ad alcuni volontari, la famosa foto in cui erano, tutti assieme, dietro al banchetto in via San Giovanni.

“Dedichiamo questa iniziativa ai nostri amici del PD – scrivono nel volantino gli esponenti di SEL – che avevano promosso con noi la raccolta firme per mantenere pubblica la mensa, i quali però adesso che sono loro ad avere la possibilità di decidere, non si sa bene che cosa ne pensino.

Da quando amministrano la città di Imperia cercano una sintesi impossibile tra le posizioni opposte che sono in Giunta – scrive Sel – visto che non riescono a mettersi d’accordo, tracheggiano, tornano sui loro passi, si aggrappano alle leggi sperando di poter affidare a queste il peso della scelta.

Allora noi li vogliamo aiutare a superare l’amnesia e a fare ritornare in loro le precedenti convinzioni, le stesse che hanno sostenuto per anni dall’opposizione”.

La testimonianza dell’ex consigliere comunale Carla Nattero.

La riproduzione delle dichiarazioni dell’assessore Giuseppe Zagarella, ai tempi all’opposizione.

IL VIDEO ORIGINALE:

IL VOLANTINO:

FLASH BACK MOB (3)