Attualità, Cronaca, Home, Politica — 4 ottobre 2013 alle 17:27

IMPERIA DI TUTTI IMPERIA PER TUTTI – Sono stati eletti i membri del consiglio direttivo

In una partecipata assemblea il movimento politico “Imperia di tutti Imperia per tutti” ha ieri elaborato il proprio statuto ed eletto gli organi del movimento. Fabio Natta, anni 45, vicesindaco di Cesio è stato eletto Coordinatore, Pier Paolo Ramoino, anni 60, (vice presidente provinciale del PSI) è stato confermato Presidente dell’associazione. Claudio Luppi, anni 37 laurea in scienze politiche (revisore […]

di Gabriele Piccardo

LOGOIn una partecipata assemblea il movimento politico “Imperia di tutti Imperia per tutti” ha ieri elaborato il proprio statuto ed eletto gli organi del movimento.

Fabio Natta, anni 45, vicesindaco di Cesio è stato eletto Coordinatore, Pier Paolo Ramoino, anni 60, (vice presidente provinciale del PSI) è stato confermato Presidente dell’associazione. Claudio Luppi, anni 37 laurea in scienze politiche (revisore dei conti provinciale a.r.c.i.) va a ricoprire la carica di Tesoriere-segretario.

Oltre ai predetti, il Direttivo, presieduto dal coordinatore, vede la presenza del consigliere comunale, capogruppo Riccardo Ghigliazza, di Antonio Pelitteri (Fgs) Vincenzo Rivoli e Manuela Zunino.

Il collegio dei garanti è formato da Franco Manti, Angelo Dino Pastorelli (già consigliere comunale) e Nicola Podestà (assessore all’ambiente del Comune di Imperia).

Fanno infine parte del Collegio dei revisori Domenico Rebuttato, Alessandra Bianchi e Elio Donzella.

Riconoscendosi nei valori e negli ideali del socialismo europeo, il movimento continuerà a puntare a livello cittadino sempre all’ottenimento della maggior trasparenza amministrativa possibile e alla partecipazione e al coinvolgimento nella vita politica e amministrativa dei singoli e delle associazioni che operano sul territorio.

Nell’esprimere soddisfazione per l’operato dei primi mesi dell’amministrazione Capacci, Imperia di tutti Imperia per tutti continuerà a prestare la massima attenzione ai gravi problemi sociali che affliggono Imperia, all’ambiente, alla scuola, alla cultura e alla valorizzazione e alla promozione della nostra realtà cittadina.

“Imperia di tutti Imperia per tutti”

 
 
 
FR_vetrine_3