Entroterra, Home — 12 novembre 2017 alle 17:28

NELLA CHIESA PARROCCHIALE DI AURIGO FEDELI RIUNITI PER UNA MESSA IN MEMORIA DI DON FRANCO DRAGO/LE IMMAGINI

Don Franco ha svolto il suo servizio Sacerdotale, oltre che a Pornassio anche a Cosio d’Arroscia, Mendatica e Montegrosso
Pian Latte. La celebrazione liturgica in onore del compianto Arciprete, è stata presieduta dal Sacerdote Don Klaus

di Redazione

aurigo 2

Una folla di fedeli commossa ha partecipato sabato 11 novembre alla celebrazione della SS. Messa nella Chiesa parrocchiale di Aurigo, nella ricorrenza dell’anniversario di morte del Sacerdote Don Franco Drago, originario di Aurigo e per oltre 40 anni Parroco di Pornassio.

Don Franco ha svolto il suo servizio Sacerdotale, oltre che a Pornassio anche a Cosio d’Arroscia, Mendatica e Montegrosso Pian Latte. La celebrazione liturgica in onore del compianto Arciprete, è stata presieduta dal Sacerdote Don Klaus e animata dalla corale parrocchiale. Al termine della funzione religiosa, alla presenza del vice presidente della provincia di Imperia e Sindaco di Aurigo Luigino Dellerba, del vice Sindaco di Aurigo Piercarlo Gandolfo, del Sindaco di Cosio d’Arroscia Danilo Gravagno, del Sindaco di Montegrosso Pian Latte Giuliano Maglio, del Sindaco di Pornassio Emilio Fossati e del delegato del Sindaco di Mendatica, il consigliere comunale Ornella Porro, con i familiari del compianto Sacerdote, in primis la sorella Iose ed il fratello Elio, è stata scoperta e benedetta la lapide posta in fondo alla Chiesa parrocchiale, in memoria di Don Drago.

Il Sacerdote era amato ed apprezzato per aver dedicato la sua esistenza, con altruismo generosità e umanità al servizio della Chiesa e degli uomini senza risparmiare energie, soprattutto nelle comunità ove ha svolto il suo Ministero Sacerdotale.

 
 
 
deskimperiapost