Cronaca, Home — 14 marzo 2014 alle 11:47

VEDE LA SUA BICI RUBATA SU INTERNET E CHIAMA LA POLPOSTE. DENUNCIATI PER FURTO 2 IMPERIESI

Due giovani imperiesi, uno dei quali minorenne, sono stati denunciati
per furto dalla Polizia Postale di Imperia a seguito del furto di una bmx

di Gabriele Piccardo

MINOLTA DIGITAL CAMERA

Due giovani imperiesi, uno dei quali minorenne, sono stati denunciati per furto dalla Polizia Postale di Imperia a seguito del furto di una bmx. I fatti. Un 30enne di San Bartolomeo al Mare, navigando su internet, su un sito dedicato alla vendita di biciclette, scorge la sua bmx, rubatagli il giorno prima.

Immediatamente contatta la Polizia Postale per denunciare il fatto. Gli uomini della Polposte fissano un incontro per l’acquisto della bicicletta incriminata e si presentano all’appuntamento con i due giovani. Gli agenti, una volta interrogati i due ragazzi e visionati i tabulati dei cellulari, sono riusciti ad avere conferma dell’avvenuto furto, denunciando a piede libero i due giovani e riconsegnando la bicicletta al legittimo proprietario in meno di 48 ore.