Cronaca, Home — 21 novembre 2017 alle 18:18

IMPERIA. LA POLIZIA ARRESTA UN 42ENNE PER FURTO AGGRAVATO, DEVE SCONTARE 1 ANNO E 2 MESI DI CARCERE/I DETTAGLI

Doveva scontare 1 anno e 2 mesi per un furto aggravato commesso in un luogo di privata dimora, nell’immediato entroterra imperiese, nell’ottobre del 2012

di Redazione

collage_carcereimperia_1

Doveva scontare 1 anno e 2 mesi per un furto aggravato commesso in un luogo di privata dimora, nell’immediato entroterra imperiese, nell’ottobre del 2012.

La sentenza di condanna emessa dal Tribunale di Imperia nel 2014, una volta divenuta definitiva, è stata eseguita in questi giorni, in ottemperanza all’ordine di carcerazione adottato dalla locale Procura della Repubblica.

Il condannato, un 42enne originario della provincia di Genova, pregiudicato, è stato rintracciato dai poliziotti della Squadra Mobile di Imperia, che si sono immediatamente messi alla sua ricerca, rintracciandolo nella stessa zona in cui anni fa aveva commesso il furto per il quale è stato condannato.

Ad impedire che il condannato potesse beneficiare della sospensione dell’ordine di carcerazione, al fine di richiedere una misura alternativa alla detenzione, è risultato determinante sia la tipologia del reato commesso – furto in abitazione -, che la sua condizione di recidivo reiterato. Dopo gli adempimenti di rito, l’uomo è stato condotto nel carcere di Imperia.

 

 
 
 
FR_vetrine_3