Attualità, Cronaca, Home, Politica — 24 settembre 2013 alle 13:22

POR: ZTL ANCHE A BORGO FOCE, IL 7 OTTOBRE IL VIA AI LAVORI

Si è conclusa pochi minuti fa la riunione informativa per i lavori del POR (il progetto di riqualificazione dal Parasio al Mare) tra l’amministrazione e gli operatori commerciali del “Borgo Foce”. Come per Borgo Marina si va verso la pedonalizzazione. Infatti, una volta terminati i lavori, l’accesso carraio sarà consentito soltanto a coloro che possiedono un garage. A realizzare l’opera […]

di Gabriele Piccardo

image
Si è conclusa pochi minuti fa la riunione informativa per i lavori del POR (il progetto di riqualificazione dal Parasio al Mare) tra l’amministrazione e gli operatori commerciali del “Borgo Foce”. Come per Borgo Marina si va verso la pedonalizzazione. Infatti, una volta terminati i lavori, l’accesso carraio sarà consentito soltanto a coloro che possiedono un garage. A realizzare l’opera sarà la ditta “Fratelli Negro”.
“Come per gli altri lavori – spiega l’assessore ai lavori pubblici Giuseppe Zagarella – anche alla Foce si partirà il 7 ottobre. La tempistica di ultimazione prevede 150 giorni lavorativi e tempo permettendo crediamo di riuscire a far rispettare i tempi. I lavori interesseranno la pavimentazione, l’illuminazione, le aiuole, le isole ecologiche e una parte dell’acquedotto.

“Siamo soddisfatti dei chiarimenti che ci sono stati forniti dall’amministrazione – ha detto Gianmarco Oneglio di Confesercenti – e della data di inizio lavori. Ci hanno assicurato che cercheranno di procurare il minimo disagio possibile e abbiamo stabilito che ci rivedremo tra un paio di mesi per verificare l’andamento dei lavori. L’amministrazione è conscia che chiede un grande sacrificio e le imprese, dal canto loro, rimarranno aperte per tutto il periodo dei lavori. Sarà prevista una chiusura solo per un paio di settimane nel momento dell’esecuzione dei lavori a ridosso delle attività commerciali”.
image