Home, Politica — 21 marzo 2014 alle 09:40

AGNESI. BOTTA E RISPOSTA CAPACCI-FOSSATI: “SINDACO, PORTI IN CONSIGLIO VARIANTE AL PRG”

Il capogruppo di Imperia Riparte: “Variante che preveda aree verdi e parcheggi pubblici
nella zona dove, oggi, Colussi può costruire volumi enormi”

di Redazione

Giuseppe Fossati

Prosegue il botta e risposta tra il Sindaco Carlo Capacci e il capogruppo di Imperia Riparte Giuseppe Fossati sullo stop per una settimana alla produzione di pasta al pastificio Agnesi. Ecco il nuovo intervento di Fossati.

Egregio Sig.Sindaco,
Lei mi rivolge una domanda e, per educazione le rispondo immediatamente.
La ricetta magica? Non ho ricette magiche, ma qualche consiglio, anche questo a titolo gratuito (ma non ci faccia l’abitudine), si.
1) Dare esecuzione alla delibera votata mesi fa anche da lei, oltre che dalla sua maggioranza, attivando il tavolo comunale cui, per delibera, parteciperanno anche le minoranze. Più teste, più idee. Magari ne esce qualcuna migliore delle mie, o delle sue.
2) Smetta di parlare ed agisca: porti in consiglio comunale una variante al PRG che preveda aree verdi e parcheggi pubblici nel zona dove, oggi, Colussi può costruire volumi enormi e, mi sembrava lei fosse d’accordo, tempo fa, chiede una variante per massimizzare ulteriormente il valore di quell’area. Costo: zero. Efficacia: immediata (come lei mi insegna la sola adozione va ‘in salvaguardia’). Strumento di pressione: formidabile. Suvvia, un po’ di coraggio.
3) Ci sediamo al tavolo con Colussi e vediamo le sue carte, dopo che lui ha visto le nostre che, credo ne converrà, sono piuttosto buone.
Buon lavoro.
Ps: la ringrazio per le parole di apprezzamento per la mia ‘lettera’. Lei, da uomo intelligente, ne ha capito il senso e ne abbiamo riso insieme. Inoltre, leggendo le sue dichiarazioni a mezzo stampa, forse le ha dato anche qualche spunto. Altri non hanno capito nulla, peggio per loro.
Ossequi e sono felice per il suo buon stato di salute.