Golfo Dianese, Home — 13 gennaio 2018 alle 09:53

DIANO MARINA. DOMENICA 14 GENNAIO LA GARA PODISTICA “5 MIGLIA DELLA BEFANA” PER RACCOGLIERE FONDI DA DEVOLVERE IN BENEFICENZA AL CUORE DI MARTINA ONLUS/L’EVENTO

Organizzata dalla Polisportiva Dianese & Golfo, l’appuntamento è fissato in piazza
Martiri della Libertà, davanti al palazzo del Comune, dove sarà allestito un mini villaggio

di Redazione

gara podistica

Rinviata una settimana fa a causa di previsioni meteo avverse, andrà in scena domani, domenica 14 gennaio, la seconda edizione della 5 Miglia della Befana, corsa podistica non competitiva, organizzata dalla Polisportiva Dianese & Golfo.

L’appuntamento è fissato in piazza Martiri della Libertà, davanti al palazzo del Comune, dove sarà allestito un mini villaggio: iscrizioni (la quota è fissata in soli 10 euro) dalle ore 8 e partenza prevista alle 10. Prima del via ci sarà spazio per presentare il team dianese, composto da 5 runner (Paolo Bottino, Cosimo Borgese, Michele Calcagno, Bruno Chieno e Alessio Revello) e da 5 persone di supporto, che a fine aprile sarà impegnato, in staffetta, con i colori del Marathon Club Imperia, nella Ultra Milano-Sanremo, e per un ricordo, degli amici podisti e del Club Fiat 500 del Golfo Dianese, all’amico Carmelo Cirino, prematuramente scomparso nei giorni scorsi.

Al via, oltre ai cinque staffettisti della UMS2018, ci saranno alcuni dei più quotati podisti, da Davide Oriolo, protagonista lo scorso anno, a Lorenzo Trincheri, dal dianese Bruno Chieno all’ultramaratoneta Ilario Simonetta, a Bruno Giraudo, Michele Chiefari e così via. Non mancherà una nutrita pattuglia femminile.

Il percorso, interamente su asfalto e in piano, si snoderà lungo corso Roma, via Campodonico, via Orti, piazza Costituente, viale Kennedy con cambio di marcia all’altezza della caserma dei Carabinieri, piazza Iacopo Virgilio, sottopasso, passeggiata a mare, viale Torino sino ad inizio incompiuta e ritorno, via Sant’Elmo, via Sant’Anna, via Agnese, corso Europa, piazza Papa Giovanni XXIII, corso Roma, via Milano, via Nizza, via Genova, via Colombo, largo Cambiaso, scalinata Bocciofila, via Lucus Bormani, via Capocaccia, via Villebone, piazza Papa Giovanni XXIII, corso Roma.

Alla corsa podistica sarà affiancata una Family Run, sotto forma di passeggiata, di circa 5 km, su un tracciato, tra il cuore della città e la passeggiata a mare, leggermente ridotto rispetto alla 5 Miglia.
Come lo scorso anno, l’iniziativa è finalizzata a raccogliere fondi da devolvere in beneficenza tramite l’Associazione Il Cuore di Martina Onlus.

“A 24 ore dal via gli iscritti alla 5 Miglia sono un centinaio – spiega il responsabile organizzativo Cristian Mallardo -. Ci aspettiamo di superare quota 150 e di raddoppiare questi numeri con la camminata riservata alle famiglie. Il meteo questa volta è dalla nostra parte. Uno dei momenti più interessanti sarà l’asta benefica che avrà luogo dopo l’arrivo degli ultimi partecipanti, intorno alle 11.30, sempre in piazza del Comune. Ciò è stato reso possibile dalla collaborazione di alcuni amici che devo ringraziare personalmente davvero molto”.

Saranno messe all’asta una dozzina di maglie appartenute ed autografate da grandi personaggi dello sport: la maglia utilizzata in Champions League da Marchisio ed in campionato da Paolo Dybala della Juventus, quella del portiere del Milan Gigi Donnarumma, la maglia all’estremo difensore della nazionale francese Lloris, e quelle dell’attaccante Berardi del Sassuolo, della pallanuotista Giulia Gorlero ed altri noti calciatori.
L’animazione sarà curata da Pancho B.