Cultura e manifestazioni, Home — 18 gennaio 2018 alle 17:07

IMPERIA. “OPEN DAY” NELLE SCUOLE. LUNEDÌ 22 GENNAIO IL LICEO VIEUSSEUX APRE LE PORTE AI RAGAZZI DELLE MEDIE PER PRESENTARE L’OFFERTA FORMATIVA/IL PROGRAMMA

Lunedì 22 gennaio 2018, dalle ore 16.30 alle ore 19.00, porte aperte al liceo “G.P. Vieusseux” presso la sede di via Terre Bianche di Imperia Porto Maurizio

di Redazione

ERXAWDZXWS

Imperia. Lunedì 22 gennaio 2018, dalle ore 16.30 alle ore 19.00, porte aperte al liceo “G.P. Vieusseux”  (Liceo Classico, Scientifico e delle Scienze Applicate) presso la sede di via Terre Bianche di Imperia Porto Maurizio.

Durante L’Open day, docenti ed alunni saranno lieti di accogliere ragazzi e famiglie e rispondere alle loro domande sulla scuola. Verrà illustrata l’offerta formativa del percorso liceale, si potranno conoscere i progetti e le opportunità culturali che il Liceo offre.

Saranno presenti il Dirigente Prof. Paolo Auricchia, alcuni docenti ed alunni della scuola; sarà disponibile un’impiegata della Segreteria per l’eventuale aiuto alle famiglie nella compilazione dei moduli di iscrizione.

I laboratori didattici coinvolgeranno i ragazzi più piccoli in esperimenti scientifici, percorsi multidisciplinari e giochi didattici sulla classicità, secondo il seguente programma:

PROGRAMMA DEL 22 gennaio 2018:

ORARIO 16.30 -19.00

16.30 – 17 Riunione plenaria in Aula Magna per illustrare i tre indirizzi con presentazione in PowerPoint

Dalle 17-17.10 alle 19: laboratori didattici.

Fisica

Esperienze (Ripetuto ogni 30 minuti)

Prof.ssa Garello + tecnico M. Gorlero

Laboratorio fisica
3° piano a sinistra

Scienze
Esperienze (Ripetuto ogni 30 minuti)

Prof.ssa Dulbecco + tecnico C. Puppo
Laboratorio di chimica e aula Natta
3° piano a destra

Italiano

La poesia nei cantautori italiani (Ripetuto ogni 25 minuti)
Prof.ssa Frattaioli

Aula Dulbecco a piano terra

Latino
Eredità latina nella lingua italiana gioco a squadre (Ripetuto ogni 25 minuti)

Prof.ssa Rusponi

4C scientifico, 1° piano, centrale

Disegno e Storia dell’Arte
Performance: Michelangelo Merisi da Caravaggio e Artemisia Gentileschi: maschile e femminile nell’arte del ’600 (Ripetuto ogni 20 minuti)

Prof.ssa Rianna

1A classico
2° piano in fondo a destra

Informatica

Giochi informatici e didattica (Ripetuto ogni 20 minuti)
Prof. Amoretti

Laboratorio informatica

Storia / Latino / Greco
Le grandi battaglie del mondo antico (Ripetuto ogni 25 minuti)

Berio e Bertani 4 B sa
Piano terra, centrale

L’ORIENTAMENTO rivolto agli alunni delle Scuole Medie intende:

  • informare gli alunni e i genitori sui corsi curricolari: SCIENTIFICO, SCIENZE APPLICATE e CLASSICO;
  • fornire a famiglie e alunni adeguate informazioni su strutture e servizi, finalità educative, indirizzi di studio, discipline e orari, attività integrative, iniziative culturali, progetti del LICEO;
  • permettere agli alunni di TERZA MEDIA l’accostamento ad aspetti sia teorici che operativi dell’attività didattica attraverso la partecipazione a lezioni curricolari e ad esperienze di laboratorio;
  • utilizzare le discipline e la programmazione didattica in funzione orientativa, responsabilizzando anche gli studenti del Liceo coinvolti nel progetto ORIENTAMENTO.
  • E’ possibile svolgere anche mattinate di lezione presso il LICEO, previi accordi della scuola di provenienza con il Docente Orientatore

L’Orientamento è un’attività continua che si svolge durante tutto l’anno scolastico. È possibile contattare la Responsabile, Prof.ssa Rusponi, all’indirizzo: orientamento. entrata@liceoimperia.org

LICEO CLASSICO

La sua forte impronta umanistica rappresenta la continuità con la tradizione e la seria preparazione scientifica il ponte verso la modernità. Chi sceglie il Liceo Classico ama cogliere l’attualità negli insegnamenti del passato, ha una buona sensibilità linguistica, una spiccata attitudine allo studio ed alla riflessione. Ama gli aspetti antropologici del sapere ed acquisisce gli strumenti culturali adeguati a decodificare la realtà complessa in cui viviamo. Una scuola adatta ad alunni motivati, consapevoli, che amano sviluppare un maturo senso critico. Come dice il celebre classicista L. Canfora: “insegna a ragionare e a resistere”, e a cercare soluzioni creative per affrontare il futuro.

LICEO DELLE SCIENZE APPLICATE

È l’indirizzo più innovativo, ideato per rispondere alle crescenti esigenze di preparazione scientifica richieste dal progresso. La cultura umanistica conserva uno spazio importante, ma è nettamente privilegiato l’aspetto scientifico e tecnologico, unito alla pratica di laboratorio (che non è esclusa dagli altri indirizzi, ma che in questo trova maggiore spazio). Chi sceglie questo Liceo ama le scienze, la sperimentazione e l’informatica; è uno studente dotato di senso pratico, proiettato verso il futuro, curioso nei confronti della realtà che lo circonda, che si pone problemi e che si mette alla ricerca delle possibili soluzioni.

LICEO SCIENTIFICO

Possiamo dire che sia la sintesi, l’efficace compromesso fra gli altri due indirizzi. Un corso di studi che conferisce pari importanza sia alla cultura umanistica che a quella scientifica, come un Giano bifronte, che guarda in due direzioni. La cultura scientifica si intreccia saldamente con quella umanistica, e le due si potenziano a vicenda, consentendo all’alunno un arricchimento culturale a 360 gradi, che gli permetterà di affrontare con successo qualsiasi facoltà universitaria (come peraltro anche gli altri due percorsi liceali). Chi sceglie questo indirizzo aspira ad una formazione completa ed equilibrata, e apprezza in egual misura la tradizione e l’innovazione.