Cultura e manifestazioni, Home — 22 gennaio 2018 alle 06:59

“LA CITTÀ VECCHIA DI FABRIZIO DE ANDRÈ”. A PADOVA LA MOSTRA FOTOGRAFICA DELL’IMPERIESE ADOLFO RANISE DEDICATA AL CANTAUTORE GENOVESE:”DA VIA DEL CAMPO A BOCCA DI ROSA…”/LE IMMAGINI

Una mostra fotografica dedicata a Fabrizio De Andrè al cinema Rex di Padova

di Gaia Ammirati

jjnhg

 Una mostra fotografica dedicata a Fabrizio De Andrè al cinema Rex di Padova. A realizzarla è il fotografo imperiese Adolfo Ranise, in occasione della proiezione del film-documentario “Fabrizio De Andrè Principe Libero”, regia di Luca Facchini con Luca Marinelli.

La mostra si intitola “La Città Vecchia di De André: da Caricamento ai vicoli, passando per Sant’Ilario” ed è un vero e proprio viaggio all’interno della vita, dei luoghi, dei personaggi e delle atmosfere che caratterizzano le opere del cantautore genovese.

La mostra sarà aperta, a ingresso gratuito, fino a domenica 4 febbraio.

COME È NATA L’IDEA?

“Sono stato invitato dagli organizzatori perché sapevano della mia passione musicale per De André. Ho già esposto le mie fotografie a una mostra sulla “Città vecchia” di De André a Genova e recentemente ne ho realizzata una sul figlio, Cristiano De André.

Ascolto De André da quando ero giovanissimo e adoro Genova, città dove ho lavorato per anni e che frequento regolarmente partecipando all’attività del polo genovese della fotografia“.

DI COSA PARLANO LE FOTOGRAFIE DELLA MOSTRA?

“Ho ripercorso i luoghi che lui ha vissuto e che lo hanno ispirato. Da “La città vecchia” a “Il blasfemo”, da “La mia ora di libertà” a “Via del campo”.