Attualità, Cronaca, Home — 25 settembre 2013 alle 08:23

PORTO TURISTICO: RIPRENDE OGGI IL PROCESSO A TORINO – LA CRONACA SU IMPERIAPOST

Riprende, oggi, dopo la pausa estiva al palazzo di Giustizia di Torino il processo che vede alla sbarra il patron di Acqua Antica Pia Marcia , Francesco Bellavista Caltagirone accusato di truffa aggravata ai danni dello Stato nell’ambito della costruzione del porto turistico di Imperia. Assieme a Caltagirone sono chiamati a rispondere dello stesso reato: Gianfranco Carli (patron della Fratelli […]

di Gabriele Piccardo

Tribunale Torino
Riprende, oggi, dopo la pausa estiva al palazzo di Giustizia di Torino il processo che vede alla sbarra il patron di Acqua Antica Pia Marcia , Francesco Bellavista Caltagirone accusato di truffa aggravata ai danni dello Stato nell’ambito della costruzione del porto turistico di Imperia.

Assieme a Caltagirone sono chiamati a rispondere dello stesso reato: Gianfranco Carli (patron della Fratelli Carli ed ex presidente della Porto di Imperia Spa), Delia Merlonghi (ex amministratore delegato di Acquamare Srl) Carlo Conti (ex direttore generale della Porto di Imperia Spa, oggi agli arresti domiciliari),Paolo Calzia (ex presidente della Porto di Imperia Spa ed ex Segretario Comunale ad Imperia), Andrea Gotti Lega (ex membro del cda di Acqua Marcia e Porto di Imperia Spa), Domenico Gandolfo (ex presidente Porto di Imperia Spa) e Stefano Degl’Innocenti.

L’architetto Emilio Morasso, invece, è accusato di falso mentre Ilvo Calzia (ex dirigente del settore urbanistica del Comune di Imperia) di abuso d’ufficio. Infine l’avv. Umberto Giardini (ex legale del Comune di Imperia) è accusato di infedele patrocinio.

Nella giornata di oggi saranno ascoltati Andrea Gotti Lega (ex amministratore delegato di Acquamare) e Stefano Degl’Innocenti (ex amministratore di Acquamarcia) e altri testimoni a convocati dalla difesa di Caltagirone.

Su Imperiapost la cronaca della giornata giudiziaria.

Ore 13.20 del 25.9.2013
© Riproduzione Riservata