Home, Imperia — 26 gennaio 2018 alle 16:34

EDILIZIA PUBBLICA. LA GIUNTA REGIONALE STANZIA 734 MILA EURO A FAVORE DI ARTE IMPERIA. L’ASSESSORE SCAJOLA:”PER SOSTENERE LE POLITICHE ABITATIVE A FAVORE DELLE FASCE PIÙ DEBOLI”

La Giunta regionale ha deliberato oggi il riparto del fondo destinato alle quattro ARTE liguri

di Redazione

collage_scajoarteimperiasd

La Giunta regionale ha deliberato oggi il riparto del fondo destinato alle quattro ARTE liguri. Dei 7 milioni a disposizione del fondo annuale è stato assegnato ad ARTE Imperia un contributo pari a 734 mila euro, 459 mila euro in più rispetto ai 275 mila euro assegnati l’anno scorso.

L’aumento si è reso necessario in considerazione dei maggiori oneri finanziari sostenuti nel 2017 in relazione alle iniziative di valorizzazione e dismissione del patrimonio immobiliare che appartiene al portafoglio dell’Ente. Il resto del fondo è stato ripartito proporzionalmente a favore delle altre ARTE liguri, sempre in ragione degli oneri finanziari sostenuti e del numero di alloggi di edilizia residenziale pubblica in disponibilità.

“Abbiamo voluto iniziare quest’anno – afferma l’assessore regionale all’edilizia Marco Scajolacon ancora più determinazione rispetto al lavoro di rilancio delle ARTE Liguri voluto dalla nostra Giunta. Lo stanziamento annuale approvato oggi ha pesato con molta attenzione tutti i costi sostenuti in relazione alle operazioni di valorizzazione e dismissione del patrimonio immobiliare eseguite da ARTE Imperia, che si traduce in una assegnazione di maggiori risorse che potranno essere utilizzate in funzione della missione istituzionale dell’Ente, che non è solo quella di gestire il patrimonio di edilizia residenziale pubblica ma anche di sostenere le politiche abitative a favore delle fasce più deboli che vivono nei nostri territori”.