Cronaca, Home — 26 gennaio 2018 alle 17:45

IMPERIA. ATTIMI DI TENSIONE IN VIA GARESSIO, 24ENNE AGGREDITO A CALCI E PUGNI. SUL POSTO CARABINIERI E CROCE D’ORO/ECCO COSA È SUCCESSO

All’origine della colluttazione, secondo quanto ricostruito dai
Carabinieri intervenuti sul posto, ci sarebbero vecchie ruggini relative a…

di Redazione

collagarabfe

Attimi di tensione questo pomeriggio in via Garessio, nel centro di Oneglia, dove, per cause ancora in fase di accertamento, uno dei dipendenti del Kebab “Italia 24″ è stato aggredito all’interno del locale da una coppia, un uomo di 38 anni e una donna di 34, di nazionalità egiziana.

All’origine della colluttazione, secondo quanto ricostruito dai Carabinieri intervenuti sul posto, ci sarebbero vecchie ruggini relative alla compravendita dell’attività commerciale.

A seguito della violenta lite, è stato necessario l’intervento della Croce d’Oro di Imperia, in particolare per soccorrere la donna in preda a una crisi di nervi dopo l’accaduto.

Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della Squadra Volante della Questura di Imperia.

La vittima dell’aggressione, un giovane di appena 24 anni, è stato poi costretto a ricorrere alle cure del Pronto Soccorso per una ferita alla mano.