Cultura e manifestazioni, Home — 13 febbraio 2018 alle 09:02

IMPERIA. MERCOLEDÌ 14 FEBBRAIO CINQUE STUDENTI DELL’UNIVERSITÀ DI NIZZA AL LICEO AMORETTI PER L’INCONTRO EDUCATIVO SUL COMMERCIO EQUO SOLIDALE/L’INIZIATIVA

Il progetto consiste nel promuovere l’associazione e sensibilizzare ragazzi e studenti sull’argomento, attraverso interventi educativi in materia di Commercio Equo e Solidale

di Redazione

collage_studentiamoretti

Imperia. Cinque studenti dell’Università di Nizza “Sophia Antipolis”, Gloria Gandolfo, Jeanne Legras-Brest, Ishak Harianto, Elizabet Kiss e Pauline Michon, al secondo anno di studi in LEA (Langues Etrangères Appliquées), nell’ambito del projet tuteuré, materia scolastica necessaria per convalidare l’anno, hanno instaurato una collaborazione con l’associazione Artisans du Monde di Nizza.

Il progetto consiste nel promuovere l’associazione e sensibilizzare ragazzi e studenti sull’argomento, attraverso interventi educativi in materia di Commercio Equo e Solidale.

Dopo aver realizzato due interventi nel Collège Blanche de Castille di Nizza, gli studenti hanno deciso di non limitarsi alla Francia ma di portare la promozione dell’associazione anche in Italia.

Mercoledì 14 febbraio 2018, nella classe 4B del Liceo Linguistico Carlo Amoretti, il primo intervento degli studenti,  grazie al gentile sostegno della professoressa Piera Frontero.

 

 
 
 
POPUPOKLANT