Attualità, Home — 23 marzo 2014 alle 18:56

SCORTA CIVICA IMPERIA ALLA MILANO-SANREMO: LO STRISCIONE ESPOSTO IN VIA PIRINOLI

Come avevano già annunciato, gli attivisti di “Scorta Civica” hanno esposto il loro striscione di solidarietà al pm Nino di Matteo durante la manifestazione ciclistica Milano-Sanremo.

di Selena Marvaldi

scorta civica

Imperia – Come avevano già annunciato, gli attivisti di “Scorta Civica” hanno esposto il loro striscione di solidarietà al pm Nino di Matteo durante la manifestazione ciclistica Milano-Sanremo.

Il gruppo si è posizionato dalla salita di Via Pirinoli, accanto agli ascensori che portano alla Marina, e hanno mostrato alle televisioni internazionali che riprendevano la gara la loro scritta: “Scorta Civica Imperia – Noi stiamo con Nino di Matteo”. Il tutto accompagnato dalla celebre frase di Giovanni FalconeSi muore quando si è lasciati soli”.

Scorta Civica nasce a Palermo durante il processo sulla trattativa Stato/mafia,insieme con i movimento”Agende rosse”di Salvatore Borsellino, perché vengano adottate tutte le misure di sicurezza promesse (per ora non mantenute) dal Ministro degli Interni Angelino Alfano al P.M. Nino Di Matteo e al Pool Anti-mafia dopo le reiterate minacce di morte e intimidazioni del capo dei capi Totò Riina. Promesse “da marinaio”, come la consegna del “Bomb Jammer” alla scorta del Magistrato, per cui Di Matteo fu costretto a rinunciare alla trasferta di Milano nell’Aula (cosiddetta) “Bunker” (una palestra di scuola media riadattata tra un asilo e una scuola elementare).

Ad Imperia già una ventina di attivisti, coordinati da Marina Salvaterra, sta predisponendo iniziative ad alta visibilità, per testimoniare la solidarietà e la vicinanza del ponente ligure al P.M. Nino Di Matteo.