Home, Pallavolo — 24 marzo 2014 alle 08:27

PALLAVOLO FEMMINILE: NSC VOLLEY E MAURINA VOLLEY INSIEME CONTRO LA VIOLENZA SUI BAMBINI

Il Nuovo San Camillo Volley ha partecipato, insieme alla Maurina Volley, alla manifestazione “Pirata dei Caruggi” organizzata da B.A.C.A. (Bikers Against Child Abuse) ospite al palasport di Imperia, giunta alla sua 2^ edizione.

di Redazione

pallavolo 2

Imperia – “Con molte altre società sportive ieri  il Nuovo San Camillo Volley ha partecipato, insieme alla Maurina Volley, alla manifestazione “Pirata dei Caruggi” organizzata da B.A.C.A. (Bikers Against Child Abuse) ospite al palasport di Imperia, giunta alla sua 2^ edizione.

Una giornata di giochi dedicata ai bambini ambientata nel fantastico mondo dei Pirati.

Nello spazio dedicato, oltre ad un simpatico percorso con la palla, non poteva mancare la rete da pallavolo con le bandiere dei pirati ed il Forziere con il tesoro fatto di dobloni di cioccolata e molti altri dolcetti.

La gioia dei bambini è stata tanta e ringraziamo per l’impegno l’allenatrice Daniela con le ragazze, la preziosa collaborazione delle allenatrici della Maurina e tutte le bambine delle due società che sono venute a giocare.

La B.A.C.A. è un’associazione internazionale ONLUS che si propone di sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni riguardo il tema degli abusi sui minori, promuovendo iniziative e raccoltefondi utili sia alle strutture di accoglienza che alle famiglie nel momento del reinserimento sociale ( www.bacaitaly.it)”.

C.S.