Cultura e manifestazioni, Home — 2 marzo 2018 alle 10:15

IMPERIA. “MI RICORDO CHE…”. MARTEDÌ 13 MARZO ALLA BIBLIOTECA LAGORIO IL LABORATORIO GRATUITO DI SCRITTURA AUTOBIOGRAFICA/ECCO COME ISCRIVERSI

Gli incontri sono completamente gratuiti. Per lavorare insieme serviranno soltanto una penna, un quaderno e l’entusiasmo che caratterizza l’inizio di una nuova esperienza

di Redazione

VGECAREAF

La Biblioteca Civica Leonardo Lagorio di Imperia propone un laboratorio di scrittura autobiografica dal titolo Mi ricordo che…immagini che si trasformano in parole: gli incontri si terranno in Biblioteca il martedì dalle ore 16,30 alle ore 18,30, nelle seguenti date 10, 20, 27 marzo e 13 aprile 2018.

L’iscrizione è aperta a tutti. E‘ possibile iscriversi presso la Biblioteca Civica L.Lagorio di Imperia, rivolgendosi al punto prestito oppure chiamando il numero 0183 /701 606 – 7- 8 o anche tramite mail (biblioim@comune.imperia.it).

Il laboratorio, completamente gratuito, si propone di avvicinare le persone alla pratica dello scrivere di sè e del raccontarsi, attraverso letture, semplici esercizi e piccole esperienze di scrittura autobiografica. A partire dai propri ricordi si aprono storie e narrazioni che si snodano nel tempo della propria vita.

Il filo conduttore dell’intero percorso di scrittura autobiografica sarà la possibilità di ritrovare le immagini del proprio passato per trasformarle in brevi e semplici narrazioni, dando voce ai propri ricordi.

Il progetto è condotto da Anna Maria Firinu, autobiografa, consulente autobiografica, esperta in metodologie autobiografiche e collaboratrice della Libera Università dell’autobiografia di Anghiari e prende spunto dalle metodologie e dalle riflessioni ispirate alla Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari, associazione, senza fine di lucro nata nel 1998 e sviluppatasi quale comunità di ricerca, di formazione e di diffusione della cultura della memoria, nelle tante declinazioni che essa può assumere.

La proposta della docente è quella di declinare il tempo delle parole inteso come un tempo di autoriflessività, di condivisione e di incontro con le parole dell’altro. Il percorso si articola in quattro incontri di due ore ciascuno; in ognuno di essi verranno offerte letture, riflessioni e sollecitazioni di scrittura che aiuteranno i partecipanti a sostare dentro di sé, recuperando i ricordi, per dare voce a ciò che la memoria farà affiorare del proprio percorso esistenziale e che si desidera raccontare.

Si tratta di un’occasione per dedicare del tempo a se stessi, prendendosi cura delle parole che ci rappresentano, un’attività di promozione personale, dunque, rivolta a chiunque abbia desiderio di conoscersi un pò di più e voglia farlo attraverso lo strumento della scrittura.

Gli incontri sono completamente gratuiti. Per lavorare insieme serviranno soltanto una penna, un quaderno e l’entusiasmo che caratterizza l’inizio di una nuova esperienza.

E‘ gradita la prenotazione. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito della Biblioteca (www.bibliotecalagorioimperia.it) oppure chiamare il n. 0183 / 701 -606 7 8.

 
 
 
lanterisakyultimodesk