Attualità, Home — 4 marzo 2018 alle 11:29

PIZZICATA IN POSSESSO DI 43 GRAMMI DI COCAINA MENTRE SI TROVAVA A BORDO DI UN BUS, 20ENNE ARRESTATA DALLA POLIZIA/I DETTAGLI

La ragazza, incensurata ed appena 20enne, è stata controllata dai poliziotti impegnati nelle operazioni ad alto impatto che negli ultimi giorni si stanno susseguendo nella provincia di Imperia.

di Redazione

DRARR

43 grammi di cocaina è il quantitativo che una giovane sanremese occultava sulla propria persona. La ragazza, incensurata ed appena 20enne, è stata controllata dai poliziotti impegnati nelle operazioni ad alto impatto che negli ultimi giorni si stanno susseguendo nella provincia di Imperia, su disposizione del Questore, dr. Cesare Capocasa.

Numerosi i siti e le zone della provincia più a rischio sotto osservazione del personale di polizia impegnato nei servizi di controllo del territorio e di quello deputato ad attività investigative, unitamente alle Unità Cinofile antidroga appositamente aggregate in città dalla Questura di Genova.

Ad essere monitorati sono stati anche i mezzi pubblici di trasporto urbano, spesso luogo di episodi di criminalità segnalati dagli utenti e dalla società di trasporto pubblico.

Proprio a bordo di uno di questi autobus che collega la città dei fiori con quella di confine è stata tratta in arresto la giovane, trovata in possesso di un involucro contenente ben 43 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina.

Le attività di prevenzione e contrasto della criminalità diffusa sono state ulteriormente implementate in questo ultimo periodo, sia a livello centrale che periferico, per innalzare la percezione di sicurezza dei cittadini, garantendo la condizione di un’autentica tranquillità pubblica.