Home, Politica — 25 marzo 2014 alle 13:10

LIGURIA RIFORMISTA: “IL CENTRO SINISTRA A VENTIMIGLIA E’ A UN BIVIO”

Il centro sinistra a XXmiglia si trova di fronte ad un bivio: aprirsi o porsi in una logica minoritaria

di Redazione

LIGURIA RIFORMISTA

Imperia – Le riflessioni di dell’associazione Liguria Riformista sulle prossime scadenze elettorali:

“Il centro sinistra a XXmiglia si trova di fronte ad un bivio: aprirsi o porsi in una logica minoritaria: La rinuncia alla candidatura di Panetta apre a diversi scenari appunto: uno è cercare di mettere in piedi una alleanza di centro sinistra nello schema che abbiamo conosciuto con un candidato sindaco in qualche modo di bandiera, scelta che nella nostra provincia si è rivelata perdente. Un’altra strada però esiste primarie aperte a tutte le forze, anche facenti parte ad aree politiche di riferimento non tradizionalmente di sinistra, ma che abbiamo l’obiettivo di opporsi a “ quel centrodestra” che ha portato XXmiglia al commissariamento distruggendone l’immagine nazionale e facendola precipitare in una crisi economica senza prospettive e non in grado di aprirsi in maniera innovativa alla vicina Frqancia.

Certo il rinnovamento ed il cambiamento di logiche hanno un costo, non solo abbandonare vecchie nomenclature, ma soprattutto ragionare in maniera trasparente sulle necessità della citta’ e non pensare, per esempio, ad altre scadenze elettorali e condizionare le scelte presenti con altre future, magari più personali”.

C.S.