Cultura e manifestazioni, Home — 7 marzo 2018 alle 15:19

IMPERIA. GIOVEDÌ 8 MARZO FESTA DELLA DONNA. L’ASL ATTIVA SUL TERRITORIO CON DUE IMPORTANTI APPUNTAMENTI DEDICATI ALLA SALUTE E ALLA PREVENZIONE/IL PROGRAMMA

In occasione della Giornata Mondiale della Donna, domani 8 marzo l’ASL1 Imperiese organizzerà due importanti appuntamenti dedicati alla salute ed alla prevenzione

di Redazione

collage_aslfestadonna

In occasione della Giornata Mondiale della Donna, domani 8 marzo l’ASL1 Imperiese organizzerà due importanti appuntamenti dedicati alla salute ed alla prevenzione.

Il primo è legato alla Giornata Mondiale del Rene, celebrata in tutto il mondo e dedicata alla prevenzione delle malattie renali con iniziative di sensibilizzazione ed informazione, promosse dalla Società Italiana di Nefrologia e dalla Fondazione Italiana Rene, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana e l’International Society of Nephrology.

“Per il 2018 è stata scelta la data dell’8 marzo – spiega il dr. Stefano Saffioti, direttore Nefrologia e Dialisi ASL1 – e, non a caso, saranno “i reni e la salute delle donne”, il tema portante degli eventi in programma. Anche l’ASL1 aderisce come ogni anno alla Giornata ed i nostri operatori saranno a disposizione oltre che per informazioni, raccomandazioni generali e piccoli screening, anche con un focus speciale dedicato alle donne.

Ad esempio verrà spiegato cosa è importante sapere in età fertile, prima di una gravidanza, o quali sono i controlli da eseguire nel corso della gestazione per prevenire eventuali importanti patologie (controllo della pressione arteriosa, presenza di proteine nelle urine ecc…).”

Ecco sedi ed orari in cui sarà presente il personale ASL:
Ventimiglia, in collaborazione con la Croce Verde Intemelia, via della Repubblica angolo via Roma, dalle ore 9 alle 13.
Sanremo, presso l’atrio dell’ospedale di Sanremo dalle 9.00 alle 12.30.
Imperia, presso la tenda della Croce Rossa – Zona Borgo Peri Imperia dalle 9.00 alle 17.00.

Il secondo appuntamento, in calendario sempre l’8 marzo 2018, sarà dedicato alla salute della donna dal punto di vista ginecologico, con un particolare focus sui fibromi uterini.

L’evento, promosso dall’Osservatorio Nazionale per la Salute della Donna (ONDA), al quale la ASL 1 aderisce e dal quale ha ricevuto il riconoscimento dei Bollini Rosa per gli ospedali di Imperia e Sanremo, si svolgerà presso il Floriseum, Museo del Fiore di Sanremo (Corso Felice Cavallotti, 113), dalle ore 15.00 alle 17.00. Sarà presente per un incontro informativo il direttore del reparto di Ginecologia e Ostetricia dell’ASL1 – dr. Sergio Abate – che sarà a disposizione insieme al personale sanitario per rispondere a quesiti e semplici consulenze.

“I fibromi uterini sono dei tumori benigni – ha spiegato il dr. Abate - di cui è certa l’ereditarietà, ovvero la trasmissione lungo la linea femminile famigliare. Hanno una incidenza tra la popolazione abbastanza alta (del 20-25% circa) e possono iniziare a dare disturbi tra i 35 e i 50 anni di età (emorragie, dolori pelvici, disturbi urinari e sessuali…).

Nel corso dell’incontro dell’8 marzo al Museo del Fiore di Sanremo spiegheremo in termini semplici ed immediati di quale patologia si tratti e di tutte le possibilità mediche e chirurgiche oggi a nostra disposizione per la donna. VI aspettiamo”.