Cronaca, Home — 26 marzo 2014 alle 10:02

“VADO DAL MEDICO”, MA EVADE I DOMICILIARI. IMPERIESE ARRESTATO DAI CARABINIERI

Ieri pomeriggio, martedì 25 marzo, i Carabinieri di Imperia hanno arrestato un uomo e riportato agli arresti domiciliari da cui si era allontanato mentendo alle forze dell’ordine.

di Selena Marvaldi

Carabinieri Auto 2(3)-1

Imperia – Ieri pomeriggio, martedì 25 marzo, i Carabinieri di Imperia hanno arrestato un uomo e riportato agli arresti domiciliari da cui si era allontanato mentendo alle forze dell’ordine.

L’uomo, un imperiese, stava scontando un fine pena per reati finanziari agli arresti domiciliari da cui poteva allontanarsi per motivi validi e segnalando prima la destinazione ai Carabinieri. Ieri l’uomo ha dichiarato di avere necessità di recarsi dal dottore e così, le forze dell’ordine, si sono recati dal medico curante per accertarsi che tutto fosse in regola.

Dopo svariato tempo di attesa l’uomo non si è presentato e sono così iniziate le ricerche. L’uomo è stato ritrovato dopo poco mentre passeggiava sul lungomare ed è stato immediatamente arrestato e riportato agli arresti domiciliari. Questa mattina verrà processato per direttissima presso il Tribunale di Imperia.