Home, Imperia — 14 marzo 2018 alle 09:33

IMPERIA. ELEZIONI RINNOVO RSU. UIL FPL:”PRESENTATE 68 LISTE NEGLI ENTI LOCALI E NELLA SANITÀ PUBBLICA. GRAZIE AI LAVORATORI CHE…”

Sono stati 195 i lavoratori che si sono candidati nei due comparti suddivisi in 138 nel Comparto Enti Locali e 76 nel Comparto Sanità Pubblica

di Redazione

UIL FPL_vota 2018

Alla chiusura della presentazione delle liste elettorali per le Elezioni RSU del Pubblico Impiego che si terranno il 17,18 e 19 Aprile prossimo, la UIL FPL del Ponente Ligure ha presentato 68 liste negli Enti Locali e nella Sanità Pubblica dei due territori delle provincie di Imperia e Savona.

Sono stati 195 i lavoratori che si sono candidati nei due comparti suddivisi in 138 nel Comparto Enti Locali e 76 nel Comparto Sanità Pubblica.

Nel territorio Provinciale di Imperia sono state presentate 40 liste negli Enti Locali più quella dell’ASL 1 Imperiese, mentre nel territorio della provincia di Savona oltre a quella dell’ASL 2 Savonese sono state presentate 26 liste negli Enti Locali.

Le liste contrassegnate con il simbolo della UILFPL sono presenti, oltre che nelle due ASL, nelle due Amministrazioni Provinciali, nei due Comuni Capoluogo, nella Camera di Commercio delle Riviere Liguri, nelle Aziende di Servizio alla Persona, all’Istituto Regionale per la Floricoltura di Sanremo, all’ISAH di Imperia, Al Parco delle Alpi Liguri, in tutti i Comuni Costieri delle due Provincie come ad esempio Sanremo, Ventimiglia, Taggia, Bordighera, Diano Marina, Vallecrosia, Camporosso, Ospedaletti, Riva Ligure, Santo Stefano al Mare, San Lorenzo al Mare, San Bartolomeo al Mare, Andora, Laigueglia, Albenga, Ceriale, Borghetto S. Spirito, Loano, Finale, Pietra Ligure, Albissola, Celle Ligure, ed in numerosi Comuni dell’entroterra come ad esempio Triora, Pieve di Teco, Giustenice e Piana Crixia.

Come Segreteria Territoriale ringraziamo i lavoratori che hanno sottoscritto la loro candidatura e che con la loro fiducia nelle nostre proposte ci hanno permesso di coprire capillarmente i luoghi di lavoro pubblici più importanti dei due territori.