Golfo Dianese, Home, Sport — 23 marzo 2018 alle 18:09

MINIRUGBY. I “REDS” DI IMPERIA AL COMPRENSORIO DI DIANO SAN PIETRO. IL PRESIDENTE GIOVANNI LISCO:”PER FAR CONOSCERE L’ATTIVITÀ IN MANIERA CONCRETA E CORRETTA”/LE IMMAGINI

In questo periodo di clima avverso, l’attività della società REDS Rugby Team di Imperia continua, non rimane in attesa della bella stagione…anzi!

di Redazione

collage_redsrugbyteam

In questo periodo di clima avverso, l’attività della società REDS Rugby Team di Imperia continua, non rimane in attesa della bella stagione…anzi!

Oltre agli allenamenti programmati, che avvengono sul campo sintetico in località Piani (presso G.S. Riviera dei Fiori), gli operatori/dirigenti REDS lavorano alacremente per la divulgazione delle attività, spostandosi all’interno delle scuole.

La propaganda del MINIRUGBY, presentata nelle scuole primarie e dell’infanzia degli Istituti Comprensivi Boine, Littardi e Diano S.Pietro, si impreziosisce con l’attuazione di un progetto, unico nel suo genere: “GIOCO DIVERTIMENTO E AMICIZIA”.

I REDS effettuano corsi di MINIRUGBY agli allievi della scuola del comprensorio di DIANO SAN PIETRO, il Giovedi dalle 16.30 alle 18 presso la palestra ad essa connessa.

L’Amministrazione Comunale di Diano San Pietro e l’Istituto Comprensivo di Diano Marina hanno creduto, voluto e reso proprio un “progetto piccolo fatto per i piccoli”.

L’intervento che viene attuato ha un ulteriore obiettivo: rispondere alle seguenti domande. I bambini dopo la scuola si ritrovano vogliosi di giocare e i genitori cercano improbabili soluzioni per accontentare i loro piccoli. Si temporeggia, ci si accontenta del cortile sotto casa, dieci minuti, solo dieci minuti dice la mamma! “

Dopo una giornata sui banchi di scuola i piccoli sentono il bisogno di liberare le loro energie. Cosa fare, dove andare…?”
Ecco la risposta che si è inventato Nonno Gio.

I REDS propongono la possibilità di giocare, divertirsi, e …soprattutto insegnare uno sport, tanto temuto dai genitori, ma in realtà carico di entusiasmo e divertimento, subito dopo le lezioni, in palestra a scuola.

Un piccolo “allenamento” svolto da istruttori federali FIR e operatori ESR (Educatori Sviluppo Rugby).
In questo modo si sviluppa la propaganda, la divulgazione della corretta conoscenza del MINIRUGBY e la gioia di stare insieme dopo gli impegni scolastici.

Il Presidente dei REDS Giovanni Lisco, Consigliere Regionale con delega allo sviluppo propaganda e scuole, impegnato in prima persona, dichiara: “…soddisfatto per l’attuazione di questo progetto volto a far conoscere il MINIRUGBY in maniera concreta e corretta. L’obiettivo è quello di dare ai bambini un’idea di questo sport, che non è il rugby dei grandi…fatto dai piccoli, ma è divertimento. In questo modo i bimbi saranno vogliosi di venire a provare sul campo e toccare con mano un mondo fatto di amicizia, sfida nel rispetto delle regole e convivialità. I piccoli, circa 30, sono contentissimi, e i loro genitori sono entusiasti di questa opportunità offerta dalla grande Famiglia REDS .”

Si coglie l‘occasione per ringraziare l’Amministrazione Comunale di Diano San Pietro e la dirigenza dell’Istituto Comprensivo di Diano Marina, che hanno colto l’importanza di un piccolo progetto ma con una grande e significativa utilità sia per la scuola che per la comunità di Diano S. Pietro.

I REDS sono presenti sulla pagina Fb “ REDS RUGBY TEAM “ dove non mancano oltre alle attività sul campo, iniziative di solidarietà, incontri conviviali e tanto altro.

 
 
 
popup