Attualità, Home — 5 aprile 2018 alle 15:20

IMPERIA. CONGRESSO PROVINCIALE DEL SIULP ALLA CAMERA DI COMMERCIO. IL SEGRETARIO NAZIONALE FELICE ROMANO:”LA PERCEZIONE DI INSICUREZZA È AUMENTATA, MA IN REALTÀ…”/FOTO E VIDEO

Si è svolto questa mattina il congresso provinciale del SIULP (Sindacato Italiano Unitario Lavoratori Polizia) Imperia alla Camera di Commercio.

di Redazione

29790634_10214053267499669_3703383667494617088_o

Si è svolto questa mattina il congresso provinciale del SIULP (Sindacato Italiano Unitario Lavoratori Polizia) Imperia alla Camera di Commercio. Presenti Felice Romano, segretario Generale Nazionale SIULP, Angela Bobice, Segretario Generale Provinciale SIULP e Claudio Bosio, Segretario Generale CISL Imperia Savona.

Tanti i temi trattati, dalla sicurezza, alla legalità, all’immigrazione, sia a livello locale sia nazionale.

FELICE ROMANO

Oggi il 70 per cento degli italiani si sentono insicuri, eppure siamo la migliore polizia al mondo. Abbiamo abbassato i reati del 25 per cento per i fatti gravi. Eppure la gente ha piu paura perche? Dipende dal cosiddetto triangolo della sicurezza. È praticamente impossibile tracciare il quadro esatto della sicurezza reale perche incidono una serie di fattori. Il primo è il dato statistico. Il dato statistico italiano è in calo, mentre quello di tutte le capitali europee è in ascesa, tralasciando il terrorismo. Il secondo è l’incidenza dei mass media. Ad esempio un tossico dipendente aveva compiuto 6 scippi in un mese e i giornali intitolarono in prima pagina “Terrore in centro arsenio lupin colpisce ancora”, mentre un’operazione importante della questura ha un trafiletto di 18 righe. Il terzo è la percezione che dipende da chi lo sente (anziano, giovane…). La verità sta al centro di questo triangolo.

In questo paese il vero comitato di pietra è la politica arrivata a livello di schizzofrenia. In questa ultima campagna elettorale non ho sentito una sola risposta su come risolvere i problemi di lavoro, sanità, pensioni. Il 79 per cento dei 19 milioni di pensionati hanno pensione inferiore di 1000 euro. Come si vive? Scappando. Tutti i partiti hanno invece cavalcato l’onda della sicurezza, sfruttando quel sondaggio della percezione della sicurezza (da 55% ora il 70 %). Dopo l’omicidio di Macerata la maggior parte degli italiani hanno detto che avrebbero votato un partito con programma sulla sicurezza. Libertà e sicurezza sono valori inscindibili. Sul pianeta ci sono complessivamente 291 milioni di migranti (3.2 per cento della popolazione) tra cui anche i professionisti che emigrano. Producono un giro di affari solo come rimesse (cioè soldi che rimandano nel paese di origine) che è secondo solo alla vendita del petrolio. In Italia ci sono 5 miliardi di rimesse, che garantiscono 8.8 punti prrcentuali sul Pil (127 miliardi)”.

CLAUDIO BOSIO

“L’8° congresso del SIULP pone al centro del dibattito la relazione congressuale del segretario uscente, il tema della sicurezza, il tema della legalità , il tema fondamentale delle Forze dell’Ordine e della Polizia di Stato.

Il SIULP è il primo sindacato di Polizia, c’è una forte vicinanza tra il SIULP nazionale e la CISL nazionale confederale, il SIULP di Imperia con la CISL di Imperia – Savona.

La vicinanza è dettata dall’amicizia storica, ma soprattutto da un lavoro costante e quotidiano che affrontiamo sui temi più diversi, i temi della legalità, della sicurezza, dell’immigrazione. La nostra partecipazione alle loro iniziative e lo scambio di idee e di opinioni, così come il SIULP partecipa a tutti i momenti che la CISL Confederale di Imperia – Savona organizza.

Uno fra i tanti il convegno svolto nel 2016 a Ventimiglia, sull’immigrazione , problema o risorsa? Si è parlato molto di legalità, si è parlato molto delle forze di Polizia in carenza di organico, ma anche difficoltà del mondo del lavoro che vede il tema della sicurezza, della coesione sociale, della presa in carico della sanità, della formazione a scuola, quali diritti fondamentali per un paese come l’Italia, all’interno dell’Europa, in un mondo che cambia sempre più velocemente”.