Cronaca, Golfo Dianese, Home — 9 aprile 2018 alle 09:25

IMPERIA. ROTTURA DELL’ACQUEDOTTO ROJA IN CALATA CUNEO, TORNA L’ACQUA NEL GOLFO DIANESE. AMAT:”POTRANNO VERIFICARSI FENOMENI DI INTORBIDAMENTO”/I DETTAGLI

Gli operai Amat comunicano che l’erogazione dell’acqua nel golfo Dianese è stata ripristinata

di Redazione

collage_amat_acquacc

Gli operai Amat comunicano che l’erogazione dell’acqua nel golfo Dianese è stata ripristinata. L’acqua era stata chiusa nel tardo pomeriggio di ieri, domenica 8 aprile, a seguito di una rottura dell’acquedotto del Roja in Calata Cuneo a Imperia. Le maestranze Amat si sono immediatamente messi al lavoro per cercare di contenere la perdita e riparare il danno.

In una nota stampa Amat afferma:“Abbiamo avviato le manovre per il ripristino dell’erogazione nell’area interessata dal guasto di ieri sera. Potranno verificarsi fenomeni di intorbidamento anche diffusi e persistenti”. 

 
 
 
ITALIE_PC_1980X1080-imperiapost_new