Attualità, Home — 29 marzo 2014 alle 18:40

GENOVA-CAMPIONATI MONDIALI DI PESTO AL MORTAIO: VINCE L’ 86 ENNE ALFONSINA TRUCCO

a signora Alfonsina ha dichiarato di aver affrontato la gara con il mortaio e il pestello di legno
di sua nonna che li avrebbe usati per preparare il pesto a Garibaldi.

di Redazione

Schermata 2014-03-29 alle 18.35.45

Alfonsina Trucco, 86 anni, è la vincitrice della quinta edizione dei campionati mondiali di pesto al mortaio che si sono appena conclusi a Genova. Oltre cento concorrenti provenienti da tutto il mondo (Canada, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Irlanda, Libano, Norvegia, Serbia, Spagna, Stati Uniti, Svezia e Svizzera)si sono sfidati a colpi di mortaio per realizzare il vero pesto ligure.La signora Alfonsina ha dichiarato di aver affrontato la gara con il mortaio e il pestello di legno di sua nonna che li avrebbe usati per preparare il pesto a Garibaldi.
Il pesto è la secondo salsa al mondo più usata dopo la passata di pomodoro – spiega Roberto Panizza dell’associazione culturale Palatifini, organizzatore dell’evento col sostegno della Camera di Commercio – e la terza per diffusione, dopo il ketchup e la maionese. Ovviamente, non si tratta solo di export, ma soprattutto di prodotti realizzati nei vari paesi. Questo campionato è un modo di fare conoscere il prodotto, di promuovere il nostro pesto dop, quello vero“.